Posts by La Marina

    Lei non è a carico perché lavora, seppur con uno stipendio inferiore. Comunque l'impressione che loro facciano affidamento sul "tanto ci pensa lui", dal punto di vista materiale ma non solo, c'è; e concordo che questo "esserci" debba essere riconosciuto in famiglia.

    Penso che una donna cerchi un uomo un po' più alto perché, nell'immaginario femminile, l'uomo deve proteggere.. Come può farlo se ha meno prestanza fisica di lei? Nello stesso modo piace poco l'uomo con corpo gracile...

    Comunque in famiglia c'era una coppia con lei più alta di qualche centimetro, e il problema se lo faceva lui (che infatti usava spesso il cappello per alzarsi un po'). ;)

    Comunque come detto prima, non trascurarti, trova del tempo per te stessa, anche pagando una baby sitter ogni tanto,

    Concordo, hai troppo peso addosso, prova a ritagliare qualche momento per te facendoli tenere un po' a nonni o babysitter; so bene che è difficile, anch'io ho 2 bimbi piccoli e so che in certi momenti è davvero dura...ma staccare un pochino ti aiuterebbe a mantenerti centrata.


    Mi viene anche da chiedermi se non abbia senso provare davvero a prendervi una pausa facendo (come vuole lui) i separati in casa: giusto per capire se lui, ottenuta questa cosa che chiede, cambierebbe o meno atteggiamento nei vostri confronti. Forse anche per te non sarebbe male avere una pausa da lui, vivendolo per qualche settimana solo come genitore e non come compagno.

    Francamente, se uno rifiuta la compagna per qualche kilo, è lui che ha seri problemi di infantilismo.


    Poi, che la donna dopo la gravidanza debba cercare di non lasciarsi troppo andare, sono d'accordo, in primis per se stessa e per il proprio benessere. Comunque non penso sia il problema dell'opener, mi pare che il compagno la desideri...il problema è che non è più innamorato.

    Che il corpo della donna si modifichi con la gravidanza è vero, tanto che osservando uno scheletro di donna di centinaia o migliaia di anni fa si può dire se ha avuto figli o meno...di solito, comunque, niente di drammatico e ci mancherebbe pure che il compagno rifiutasse la propria partner per qualche smagliatura e qualche kilo in più!


    Facendo un piccolo ot: Ipposam, non tutte possono mantenere un corretto regime alimentare durante la gravidanza perché possono esserci nausee tremende. Io, i primi mesi dell'ultima gravidanza non avevo alcun controllo sul cibo, perché non riuscivo a mangiare nulla di minimamente acquoso senza vomitarlo. Per due mesi non sono riuscita a mangiare verdure, ma solo cibi secchissimi (biscotti, cracker...), quindi dieta sbilanciatissima...impossibile però fare diversamente, il mio stomaco si ribellava! <X

    Nessuno ha detto all'opener di non guardarsi attorno; tutti stiamo dicendo, però, che ricollocarsi oltre una certa età è difficile. Magari non sarà il caso dell'opener, ma questo è ciò che accade mediamente.

    Vabbè, ovvio che i fuoriclasse avranno più facilità a ricollocarsi rispetto alla maggior parte dei lavoratori. Ma la gran massa dei lavoratori non è costituita da fuoriclasse...


    Perché, secondo te, si parlava del dramma degli esodati? Se fossero stati tutti facilmente ricollocabili, vista la sicura esperienza, non ci sarebbe stato nulla di drammatico, no?

    Io, personalmente, posso annoverare in famiglia il caso di una persona che si è voluta/dovuta ricollocare dopo i 40: ci è riuscito, su segnalazione di un amico, e accettando condizioni lavorative molto peggiori rispetto a quelle dalle quali proveniva. Nel caso specifico, l'ha dovuto fare per riavvicinarsi a casa.