Posts by marco7474

    Allora, dopo aver trascorso tre mesi nel settore della logistica, mi ritrovo ora al punto di partenza. Le aziende comuni mi chiedono il motivo del mio lungo periodo di inattività prima di lavorare nella logistica, e nessuno si fida ad assumere.

    Ok lavorerei fino alle 19.30 di sera, a casa solo la domenica e mezza giornata lunedì, vivrei solo per lavorare: non avrei neanche più il tempo di gestire la casa, fare le commisioni e pagare le bollette...

    O non trovi lavoro o se lo trovi è a queste condizioni. Stessa cosa nelle logistiche: lavoro su turni, 1000 euro al mese, 4 euro all'ora... difatti sono quasi tutti stranieri!

    Allora, ieri sono andato ad un distributore di carburante a chiedere perché avevano bisogno: turno di lavoro di 10 ore al giorno con a casa solo la domenica e mezza giornata lunedì, per 1000 euro. Sapete cosa mi hanno detto? "Se le va bene è così, sennò assumiamo uno straniero che accetta tutto".

    Ciao, io ho 50 anni ed è quasi impossibile rientrare nel mondo del lavoro. Dopo tanti anni a casa ho fatto 3 mesi nella logistica: dopo che non servi più, ti lasciano a casa. Il bello è che se trovi lavoro, sei sottopagato e sfruttato. Avrei trovato un posto da benzinaio e lavaggio vicino a casa, ma quando ho chiesto le mansioni mi hanno detto che devo fare 12 ore di lavoro al giorno + tutto il sabato… e lo stipendio? La risposta è "boh, dopo vediamo... ma si deve accettare tutto a scatola chiusa?

    Ciao, sono quasi due mesi che sono a casa dopo aver lavorato per tre mesi nelle logistiche. Le aziende "normali" non mi chiamano nonostante le domande inviate.

    Oggi ho ricevuto una telefonata dall'agenzia interinale per un lavoro di carico e scarico nella logistica. Sapete cosa mi hanno detto? Il contratto iniziale è di due settimane, con eventuali proroghe se "mi comporto bene".

    Comportarmi bene? Io mi sono sempre comportato bene! Adesso devo pure chiedere le referenze? È roba da matti!

    Ciao a tutti, adesso sto prendendo la disoccupazione, il problema è che sono ancora al punto di partenza: faccio domande nelle aziende e nessuna di queste mi risponde. Col nuovo anno provo a chiedere l'assegno di inclusione.