Pensieri che mi paralizzano completamente, cosa posso fare?

  • Stamattina mi è salita l'ansia di colpo mentre guardavo un video YouTube di una ragazza che mostrava una confezione di sofficette Citterio, tipo con una nuova ricetta... Avevo proprio quella sensazione di depersonalizzazione (?) e tutte quelle sensazioni brutte che di solito preannunciano un attacco di panico, che però non ho avuto. Robe assurde che ormai accetto come uno sgradito ospite che ogni tanto mi entra in casa ma che andrà via dopo poco :D ;( .

    Buongiorno! Posso capirti benissimo, peccato che a me si fermi per ore... almeno tutta la mattina. Poi verso pranzo inizio a stare leggermente meglio e capisco che faccio parte del pianeta terra! Ieri non è stata una giornata buona. Anzi. Conclusa con un bel pianto per un attacco di panico dovuto a dei disturbi cervicali. Che periodo fantastico!

    Mi dispiace molto per questa situazione. Diciamo che almeno un problema lo hai depennato eliminando la relazione tossica alla quale alludevi. Posso chiederti perché hai deciso di interrompere la psicoterapia? Ci sono degli alti e dei bassi lungo un percorso psicoterapeutico, quindi ci può stare che in quel dato momento non avessi la forza o la testa per continuare. Tuttavia, se sei stata in cura per circa 4 anni penso che la terapia ti abbia giovato, sbaglio?


    Non capisco benissimo la tua ultima frase con "sono qui da 15 anni", ti va di spiegarlo?

    Non vorrei sembrare troppo egoista e apparire senza cuore, ma considerando che lavori tanto e immagino tu abbia una stabilità economica, hai pensato di tagliare i ponti con i parenti che potrebbero crearti più danno che altro? Non so se vivi per conto tuo e sei riuscita già ad allontanarti dall'ambiente famigliare che, senza conoscere la tua vita nel dettaglio, influirà (purtroppo) negativamente come nella maggior parte dei casi.

    Buongiorno! Decisi di interrompere la psicoterapia perché ero in un periodo con delle difficoltà economiche non indifferenti, pur lavorando. Fatico ad arrivare a fine mese.

    La mia ipocondria ne ha giovato relativamente, sono sincera, ma riuscivo ad avere giornate piuttosto normali.


    Intendevo nel posto dove lavoro, sono lì da 15 anni quindi non lo vedo come un posto estraneo, anche se ultimamente la tensione la sento anche lì. Diciamo che i parenti con cui ho rapporti sono davvero pochi, l’essenziale direi così.

    Sicuramente vivere con mia madre non mi aiuta data la sua situazione, e non ho specificato che lavoro con il fratello che anche lui soffre di depressione da decenni. Sì, suppongo che questa situazione non sia di aiuto, ma fino ad oggi non era stato così difficile. Ieri, nonostante fosse domenica, non è stata una buona giornata purtroppo!

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Ho paura di morire senza aver speso i miei soldi, cosa fare? 19

      • diabolik2009
    2. Replies
      19
      Views
      453
      19
    3. zizifo

    1. La sorte delle persone disabili 70

      • Lu_Ca
    2. Replies
      70
      Views
      2k
      70
    3. Lu_Ca

    1. E' possibile restare incinte saltando una pillola anticoncezionale? 7

      • Ragazzaanonima
    2. Replies
      7
      Views
      257
      7
    3. MyDarkSoul

    1. Stress stagionale 16

      • ipposam
    2. Replies
      16
      Views
      495
      16
    3. nuovaalba

    1. La paura sul lavoro mi paralizza e sono terrorizzato 123

      • Paura@@@
    2. Replies
      123
      Views
      4.3k
      123
    3. MissPanico3

    1. Non trovare pace in casa propria 2

      • layton
    2. Replies
      2
      Views
      145
      2
    3. mayra