Energie negative e malocchio

  • Io Caos come te sono abbastanza razionale, ma ci sono stati e ci sono tuttora delle situazioni talmente assurde sia da un lato che dall'altro che credo che esistano energie positive e negative.


    Quando ho iniziato a pensare in questo modo ho allargato il mio ragionamento alla vita quotidiana, lavorando al pubblico ascolto molte persone che raccontano il proprio vissuto. Sì, ci sono persone che quello che toccano lo trasformano in oro, anche le stesse persone che frequentano, da loro non hanno mai o quasi mai tradimenti, giochi sporchi etc.


    Dall'altro lato, ci sono delle situazioni talmente paradossali, sfigate e che si protraggono nel tempo, dove non trovo altra spiegazione se non quella dell'influsso energetico, siamo anche noi che attraiamo alcune situazioni su questo non c'è dubbio.


    Considera che io tra i miei film preferiti metto Match Point di Woody Allen, perciò puoi immaginare il mio pensiero sulla fortuna o sfiga e come impatta sulla vita di ognuno di noi.

  • La persona che mi ha tolto il malocchio, in realtà mi ha detto di avergli tolto intensità ma che c'è ancora, è una sensitiva, mi ha riferito di aver visto 3 paia di occhi piccoli nel suo rito dicendomi che queste visioni corrispondono alla figura di una donna.

    Ho capito. Io non ti parlo da scettica a priori, sicuramente sono scettica di indole, ma su alcuni punti mi sono elasticizzata e credo in alcuni fenomeni del cosiddetto paranormale: in particolare nell'alta medianità (ma solo per dei casi rari e ampiamente documentati).


    Ti dico cosa penso della sensitività. Esistono persone sensitive? Sì... tutti siamo dei sensitivi a dire il vero. Ma il sensitivo ha una visione oggettiva e libera del suo stesso condizionamento psichico? Non lo credo, anzi, direi che è proprio il contrario, si tratta di una lieve sensitività, parliamo più di una capacità intuitiva quindi, per lo più fortissimamente influenzata dal soggetto e dalla sua psiche e soprattutto in quello che crede: su un particolare ritualismo ad esempio.


    In sostanza, si tratta di un potere talmente blando (la sensitività) che non ne varrebbe la pena. Il resto per me sono suggestioni dello stesso "sensitivo". Così come è assai blanda l'energia negativa (malocchio) che una persona può muovere e anche quando tale energia venga mossa farebbe male a se stessa, non agli altri.

  • Ci ho pensato anche io che la mia fosse una memoria selettiva, ma giuro che no, anzi direi una bugia se fossi una persona che tende ad attribuire eventi negativi a fattori esterni, spesso mi sento io l'imputato per potermi così migliorare, ma ora no.

    Mi hanno consigliato di utilizzare il palo santo per pulire casa dalle energie negative.

    Vuoi una "soluzione" assolutamente nel campo dell'ascientificità? Prendi il vizio di suonare spesso e a lungo un gruppetto di campanellini di metallo, legane assieme una manciata e ogni tanto suonali. Serve a "spezzare" l'agganciamento di un'eventuale "mara" esterno sulla tua psiche, ossia a scollegare te dalla "maledizione". Se tu ne vieni scollegato spesso, anche se davvero ci fosse qualcosa, dovrebbe esaurirsi per fame.

  • Anch'io ho avuto un periodo simile l'inverno scorso, ne avevo sempre una.

    E ho sentito tante persone con avvenimenti analoghi.

    Cerca di non lasciarti condizionare, evita di "aspettarti" che succeda ancora. Oppure prendine atto con serenità.


    Il malocchio è un'energia piuttosto potente e costa molto anche a chi la fa, soprattutto perché una volta sciolto torna indietro.


    Se non l'hai già fatto, ti lascio un link da leggere.

    https://www.ilovemagazine.it/c…vuole-farci-sapere/?amp=1

  • Parlandone con una mia amica mi ha consigliato di depurare la casa con il Palo Santo e al contempo ha chiesto a una sua conoscente di capire se fossi afflitto dal malocchio.


    Ebbene, la risposta è si, una donna (tuttora non saprei chi).

    Ci fosse mai una volta in cui questi "esperti", una volta chiamati in causa, rispondessero che "in seguito ad attenta ed accurata indagine concludo che no, non ci sono energie negative, né malocchio di sorta, stai sereno ragazzo che sono solo tue suggestioni"! Chissà perché? :/

  • in seguito ad attenta ed accurata indagine concludo che no, non ci sono energie negative

    Sinceramente io mi sono rivolto a due sensitive, una molto famosa di Milano ed una vicino a casa mia, chiedendo loro se avevo il malocchio e tutte e due mi hanno detto di no.


    Tornando alla questione di Caos prima di tutto vorrei sapere come stai ora, visto che sono passati alcuni giorni. Poi vorrei dirti che potresti rivolgerti ad un radiestesista/radionico, non esiste solo il malocchio, ma anche altre energie come ad esempio le egregore e altre entità che ci potrebbero limitare.

  • Sinceramente io mi sono rivolto a due sensitive, una molto famosa di Milano ed una vicino a casa mia, chiedendo loro se avevo il malocchio e tutte e due mi hanno detto di no.

    Grazie Proxima, ne prendo atto. Allora devo rivedere parzialmente la mia opinione su questo mondo (che a tutti gli effetti non conosco direttamente) e riconoscere che non è esclusivamente composto da biechi approfittatori e ciarlatani. Anche se immagino che le due persone in questione ti abbiano chiesto una somma (non so quanto ingente) per una consulenza basata su "poteri" totalmente indimostrabili.


    Va detto anche che ognuno spende i propri soldi come vuole.

    Ciao.

  • C'è gente che ha un'intera vita segnata dalla sfortuna, ci sono anche intere famiglie che hanno avuto una serie di eventi negativi e a breve distanza (come la morte tragica di figli seguiti in poco tempo dal resto della famiglia).

    Questo apre le porte ad un universo fatto di religioni, esoterismo, magia nera, magia bianca, satanismo e complottismo.

    Il mondo dell'occulto ha innanzitutto il grande potere della suggestione, esistono i maghi perché esistono persone che ci credono (e pagano), perché qualcuno in mezzo ai tanti truffati ne ha tratto beneficio.

    Se credi in Dio sarà capitato che qualcuno sia guarito dalla malattia dopo una preghiera.

    Se credi nell'esoterismo sarà capitato a qualcuno di aver ricevuto una fortuna in amore o al lavoro dopo la lettura delle carte.

    Se credi nella magia nera sarà capitato di interrogare i morti con la tavola di evocazione e qualcuno di loro ti abbia dato consigli utili.

    Il problema è stabilire se trattasi di casualità o di una qualche forza sovrannaturale che inverte il corso degli eventi negativi trasformandoli in positivi, su questo ognuno la pensa in maniera differente.

    Io credo semplicemente che siamo diversi non solo come persone intesi come individui con una propria estetica e i propri caratteri, ma siamo diversi anche nei nostri destini, c'è chi vive di eventi fortunati, chi di eventi sfortunati e chi alterna periodi fortunati a meno fortunati, in maniera del tutto casuale.

    Tu sei sfortunato da Novembre ma come può essere stato sfortunato un noto calciatore della Fiorentina morto giovane nonostante il successo e la tranquillità economica?

    Quanto può essere stato sfortunato l'inventore di Apple, morto per un male incurabile ad un'età tutt'altro che avanzata e nonostante nella vita abbia avuto la soddisfazione dei successi tecnologici della telefonia mobile e una ricchezza sconfinata?

    Quanto può essere sfortunata Kate Middleton afflitta da una terribile malattia nonostante la giovane età, la consapevolezza di essere una delle donne più influenti nel Regno Unito nonché la futura regina consorte che tutti gli inglesi aspettavano da anni?

    Come puoi vedere la sfortuna o la fortuna sono del tutto casuali, c'è forse uno schema divino ma ahinè non credo che esista nessun rimedio terreno (soldi, magie di santoni, scienza, preghiera) in grado di cambiare gli eventi. Accadono perché fanno parte del complesso schema della vita.

    Più che altro ti direi di stare in guardia, i truffatori fanno leva su questi periodi negativi per spillare soldi, facendo credere di essere così speciali da poter rovesciare gli eventi della vita con delle formule magiche.

  • Grazie Proxima, ne prendo atto. Allora devo rivedere parzialmente la mia opinione su questo mondo (che a tutti gli effetti non conosco direttamente) e riconoscere che non è esclusivamente composto da biechi approfittatori e ciarlatani. Anche se immagino che le due persone in questione ti abbiano chiesto una somma (non so quanto ingente) per una consulenza basata su "poteri" totalmente indimostrabili.


    Va detto anche che ognuno spende i propri soldi come vuole.

    Ciao.

    Grazie a te per aver valutato il mio punto di vista e per non averlo preso come una provocazione per litigare. Infatti dopo che avevo scritto il messaggio ho temuto questa eventualità (ma questo non è un giudizio nei tuoi confronti). Inoltre ti faccio i complimenti per l'apertura mentale che dimostri nel prendere almeno in considerazione altre ipotesi, anche se diverse dalla tua.


    Per quanto riguarda i soldi che ho speso, si certo che me li hanno chiesti, ma le sedute sono state per altre motivazioni e già che c'ero ho chiesto se avevo il malocchio, senza che mi chiedessero una somma extra.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Che rapporto avete con il fumo? 88

      • Ortles
    2. Replies
      88
      Views
      1.7k
      88
    3. axel92

    1. Se voi poteste scegliere... 36

      • Proxima Centauri
    2. Replies
      36
      Views
      948
      36
    3. Giak

    1. Siete superstiziosi? 15

      • Oblomovista
    2. Replies
      15
      Views
      381
      15
    3. Blackmacigno

    1. Tizio/a si è unito a Telegram 37

      • destat
    2. Replies
      37
      Views
      854
      37
    3. BlueFox

    1. Consiglio pratico, voi cosa fareste? 15

      • ipposam
    2. Replies
      15
      Views
      412
      15
    3. ipposam

    1. Consiglio rapido 3

      • ipposam
    2. Replies
      3
      Views
      151
      3
    3. ipposam