Vale la pena a 35 anni prendere una laurea?

  • Voglio precisare che lavoro in azienda di famiglia (edilizia) ho conseguito un diploma presso Geometri tanto tempo fa, tra le altre cose non si chiama nemmeno più cosi, adesso si chiama C.A.T. quindi probabilmente prima avrei bisogno anche di una rinfrescata a livello didattico.

    A prescindere dal lavoro in azienda di famiglia, diciamo che volessi trovare un lavoro fuori da questo contesto, che valenza ha una laurea triennale telematica per esempio in ingegneria a Mercatorum o Pegaso?

  • Nel lavoro in Italia la laurea vale sempre meno; un po' perché i laureati sono sempre più analfabeti funzionali privi di skill, un po' perché i datori di lavoro hanno come dogma assoluto il non pagare i propri collaboratori. Se trovano qualcuno di non laureato in grado di fare lo stesso lavoro: lo assumono.


    https://www.truenumbers.it/italiani-popolo-analfabeti/


    La laurea andrebbe presa per un discorso di crescita personale, studiando davvero e non cumulando esami studiati a memoria o dati con il libro aperto nel secondo monitor.

    Omnis mendaciumo. Bis vincit qui se vincit in victoria. Re sit iniuria.

  • Premetto che non sono informata sull'argomento, però credo che la laurea in ingegneria sia di tre anni più due, non si può essere ingegnere con la triennale. Comunque credo che l'età non c'entri, non è mai troppo tardi per prendere una laurea , se uno è motivato.

  • non si può essere ingegnere con la triennale.

    Ti correggo, perchè si può essere ingegnere dopo 3 anni, ammesso che si riesca a prendere la triennale in 3 anni, esiste anche un albo apposito (ingegnere junior).

    E' vero comunque che rispetto alla laurea specialistica (3+2) ha un altro valore.

    telematica per esempio in ingegneria a Mercatorum o Pegaso?

    Purtroppo le lauree telematiche non hanno la stessa valenza, secondo me non vale la pena spenderci; c'è anche differenza tra prendere la laurea al politecnico o in altre università, figuriamoci quella telematica.

  • Ti correggo, perchè si può essere ingegnere dopo 3 anni, ammesso che si riesca a prendere la triennale in 3 anni, esiste anche un albo apposito (ingegnere junior).

    E' vero comunque che rispetto alla laurea specialistica (3+2) ha un altro valore.

    Purtroppo le lauree telematiche non hanno la stessa valenza, secondo me non vale la pena spenderci; c'è anche differenza tra prendere la laurea al politecnico o in altre università, figuriamoci quella telematica.

    Per esperienza personale, tutti quelli che hanno una laurea al politecnico o roba simile sono i primi a non saper far niente a livello pratico, hanno solo lo status.

  • Ne vale sempre la pena, se ne hai la voglia e motivazione, soprattutto se hai già le "spalle coperte" a livello lavorativo. Esistono dei permessi studio, oltre alle ferie naturalmente.

    Ti consiglio comunque di informarti anche presso l'ateneo più vicino a te: ci sono formule tipo lo studente part-time pensato proprio per i lavoratori, che ti spalma gli esami su più anni e di conseguenza anche il costo. Poi molti esami sono preparabili anche senza frequentare, certo nel tuo caso devi vedere com'è l'impatto del ritorno sui libri dopo tanti anni.

    Di lauree telematiche non mi intendo molto, però nel web troverai molte info, costi e magari puoi entrare in contatto con chi ne ha già fruito e sentire delle opinioni.

  • Per esperienza personale, tutti quelli che hanno una laurea al politecnico o roba simile sono i primi a non saper far niente a livello pratico, hanno solo lo status.

    Possibile, la mia è una risposta basata sulle opportunità che offre quel titolo. Se il politecnico non offre insegnamenti validi, figuriamoci il resto.

  • Checchè possa piacere o meno il titolo di studio preso in un ateneo telematico ha legalmente lo stesso valore dello stesso titolo preso in altro ateneo "fisico". Poi concretamente non so se in fase di colloquio chi di dovere tenda a scartare questi titoli di studio. Io sinceramente non ci vedo nulla di male, ci sono tantissimi professori validi che insegnano alle telematiche. Purtroppo la nostra università per come è strutturata ora non consente a chi lavora di poter frequentare in maniera agile: le lezioni sono tutte in presenza, i prof che registrano e caricano online le loro lezioni sono lo 0,1%.

    Qualche anno fa mi ero iscritta nuovamente all'università ma ho lasciato dopo qualche esame perché era troppa brigosa l'organizzazione, impossibile da conciliare con l'orario lavorativo.


    Le telematiche in questo ti consentono massima elasticità.


    Io sono sempre pro laurea, se hai la possibilità e il tempo ti consiglio di prenderla. Poi dipende dai motivi che ti portano a intraprendere questo percorso, nel senso se è per necessità o piacere.

  • o sinceramente non ci vedo nulla di male, ci sono tantissimi professori validi che insegnano alle telematiche. Purtroppo la nostra università per come è strutturata ora non consente a chi lavora di poter frequentare in maniera agile: le lezioni sono tutte in presenza, i prof che registrano e caricano online le loro lezioni sono lo 0,1%.

    Quoto, purtroppo non tutti hanno avuto il privilegio o lusso, la possibilità o la voglia di studiare nell'università perfetta (che poi, qual è?) all'età giusta, senza lavorare e laureandosi in 5 anni. Ben vengano questi atenei telematici, sono molto più a misura di lavoratore. Per com'è impostata la didattica ora, i classici atenei non offrono questo tipo di servizio da remoto. Poi dipende molto da cosa l'opener mira a fare dopo. A parte qualche banca e multinazionali, in sede di colloquio probabilmente non faranno neanche caso a dove ha preso la laurea.

  • non so se in fase di colloquio

    No, non in fase di colloquio, questi profili sono scartati a monte dalle aziende più grandi, ai colloqui non ci si arriva proprio.

    Anche io sono pro laurea, studiare è sempre positivo per se stessi, ma nella scelta della facoltà bisogna essere concreti; se serve per entrare in qualche azienda meglio informarsi prima, se è solo per se stessi il discorso cambia.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Vale la pena a 35 anni prendere una laurea? 26

      • BadMind
    2. Replies
      26
      Views
      1.1k
      26
    3. Aiden il venerabile

    1. Consigli miglioramento metodo di studio universitario 31

      • clarity9
    2. Replies
      31
      Views
      1.3k
      31
    3. clarity9

    1. Avete mai vissuto episodi gravi di bullismo? 68

      • Lu_Ca
    2. Replies
      68
      Views
      2.9k
      68
    3. Lu_Ca

    1. Cosa ne pensate delle lauree telematiche? 14

      • Gudrun
    2. Replies
      14
      Views
      1.4k
      14
    3. Zaraki

    1. Dubbi, indecisione e consigli su Università e lavoro 204

      • Diana1492
    2. Replies
      204
      Views
      7.3k
      204
    3. Diana1492

    1. Come imparare ad esporre i concetti senza mandare a memoria? 8

      • enedis
    2. Replies
      8
      Views
      802
      8
    3. enedis