Snack come premio o consolazione

  • Spesso, quando sono molto stressato o molto triste, mi ingozzo di snack salati o dolci perché per me costituiscono un premio o una fonte di consolazione che controbilancia le mie emozioni negative e mi aiuta a lenire la tensione e a superare le molte delusioni che la vita mi riserva. Quando mi sono messo a dieta ho provato a stare lontano dalle tentazioni ma ho avuto un contraccolpo psicologico molto negativo, ero molto nervoso e aggressivo e ho litigato più volte anche con i miei colleghi. Come posso uscirne?

  • Spesso, quando sono molto stressato o molto triste, mi ingozzo di snack salati o dolci perché per me costituiscono un premio o una fonte di consolazione che controbilancia le mie emozioni negative e mi aiuta a lenire la tensione e a superare le molte delusioni che la vita mi riserva.

    Capitava anche a me che sono una personalità incline alle dipendenze.. e la droga più potente che c'è è proprio lo zucchero o i cibi iper-calorici.


    Come posso uscirne?

    Ha ragione Xiaoyu .

    Devi modificare la tua alimentazione per almeno 20 giorni e vedrai che questi sbalzi inizieranno a scomparire.


    Il cibo iper-calorico o zuccherato innesca un "meccanismo di ricompensa" (si chiama proprio così) che è un fenomeno psicologico piuttosto infame. Non c'è modo di annullarlo con la volontà. Va cambiata proprio la dieta.

    Omnis mendaciumo. Bis vincit qui se vincit in victoria. Re sit iniuria.

  • Resisti come ti hanno detto fino a disintossicarti, sostituisci gli snack con mandorle e noci, senza esagerare con le quantità. Allo zucchero ci si assuefa, e ti assicuro che una volta disintossicato quando avrai occasione di mangiare dei dolci non ti piaceranno allo stesso modo. Pensa che a mia figlia ho dato lo zucchero solo dopo i 2 anni e sempre in circostanze occasionali; oggi a 7 anni mi riporta da scuola le merendine che le danno perché "troppo dolci".

  • Non è lo snack in sè per sè il problema, ma la quantità. Io anche mangiucchio per noia, il pomeriggio, ma sempre una cosa sola.

    Tipo dovresti comprare una confezione di qualsiasi cosa che ti dura una settimana e da lì ti regoli. Se hai voglia di abbuffarti, di masticare qualcosa per più volte nell'arco di qualche ora, non comprarli proprio gli snack e prediligi la frutta.

  • Pensa che a mia figlia ho dato lo zucchero solo dopo i 2 anni e sempre in circostanze occasionali

    Hai fatto comunque bene ad inserirli gli zuccheri, perché purtroppo (o per alcuni "per fortuna") sono presenti ovunque e parecchi nutrizionisti sostengono che il corpo vada comunque "addestrato" ad averci a che fare, altrimenti da adulti si rischia di amplificare i problemi in caso di abuso.


    Non è lo snack in sè per sè il problema, ma la quantità.

    Esatto.

    Omnis mendaciumo. Bis vincit qui se vincit in victoria. Re sit iniuria.

  • Spesso, quando sono molto stressato o molto triste, mi ingozzo di snack salati o dolci perché per me costituiscono un premio o una fonte di consolazione che controbilancia le mie emozioni negative e mi aiuta a lenire la tensione e a superare le molte delusioni che la vita mi riserva. Quando mi sono messo a dieta ho provato a stare lontano dalle tentazioni ma ho avuto un contraccolpo psicologico molto negativo, ero molto nervoso e aggressivo e ho litigato più volte anche con i miei colleghi. Come posso uscirne?

    Non ho questo problema ma posso raccontarti i miei esperimenti. Nelle mie classi di yoga si trattano anche gli aspetti filosofici e in concomitanza con la quaresima abbiamo tutti seguito un programma di "rinuncia". Ovviamente ciò che era più "rinunciato" era proprio lo zucchero.

    L'effetto fisico si sente per due settimane circa, dove la rinuncia costa fatica, poi subentra il benessere, prima fisico poi psichico. Il risultato è stato per tutti partecipanti un'esperienza di libertà.

    Il mio consiglio è quindi di tenere duro per goderti la libertà.

    namasté

    Love all, trust a few, do wrong to none

  • Ciao!


    Io ho il tuo stesso problema, anche se nel mio caso riguarda cibi come carne, pizza, carboidrati vari, certi tipi di dolci... comunque mangio sempre troppo e sempre cibo calorico.
    Uguale: Finisco sempre per fallire le diete in quanto impazzisco, divento violento, rompo oggetti, urlo alla gente, guido spericolato (ho ancora 300€ di multe da pagare), ecc...

    Non è nessuna carenza di zuccheri il problema: Scommetto che se ti fai un test della glicemia sei perfettamente nella norma. Non è un problema organico ma psicologico.

    Purtroppo il peso influisce le relazioni sociali, e soffrendo d'ansia sociale non sono di certo il tipo che se ne frega se mi reputano "poco attraente". Altrimenti se non fosse per questo mangerei quello che vorrei quando vorrei...

    L'unica cosa che mi salva dall'obesità grave è che ci sono alcuni giorni che riesco a dire "No" e a fare quindi digiuni, altrimenti sarei rovinato.

  • Hai fatto comunque bene ad inserirli gli zuccheri, perché purtroppo (o per alcuni "per fortuna") sono presenti ovunque e parecchi nutrizionisti sostengono che il corpo vada comunque "addestrato" ad averci a che fare, altrimenti da adulti si rischia di amplificare i problemi in caso di abuso.

    In generale ho seguito i consigli del pediatra, oggi la linea guida è questa, niente zucchero prima dei due anni. Nella pratica poi la gente fa come gli pare, l'ho visto; ma io preferisco seguire le indicazioni con scrupolo.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Qual è il rapporto tra Amore e Cibo? 1

      • Maxxxmaxxx
    2. Replies
      1
      Views
      166
      1
    3. Bulbasaur

    1. Quando non mangio "schifezze" perdo la testa completamente 44

      • lifeis2strange
    2. Replies
      44
      Views
      3.8k
      44
    3. Jenny.Erika

    1. Reazioni emotive e risvolti sul cibo 13

      • Aluminium Siren
    2. Replies
      13
      Views
      948
      13
    3. Aluminium Siren

    1. Qualcuno è riuscito a seguire una dieta con successo? 31

      • Hello83
    2. Replies
      31
      Views
      2.5k
      31
    3. Fender99

    1. Ansia, depressione e perdita di peso 12

      • G. D. A
    2. Replies
      12
      Views
      6.9k
      12
    3. Lorenzo181

    1. Non posso permettermi di dimagrire ancora 13

      • Licoricedetox
    2. Replies
      13
      Views
      935
      13
    3. Psycho Mantis