L'amore non corrisposto

  • Maeva come già ti dissi sempre in questo thread se non sbaglio, ho vissuto una cosa molto simile.

    E con i nuovi aggiornamenti mi sembra di rivivere cose già vissute, ti giuro. Te lo racconto così che sappiamo di cosa stiamo parlando.

    Anche tra di noi si creavano dinamiche simili. Di base lui non voleva impegnarsi perchè non riusciva a stare dietro ad una relazione per motivi personali, io ero sempre più presa e cercavo di raccontarmi che mi andava bene così anche se non era vero (quindi più o meno la vostra stessa situazione ma con motivazioni diverse), finiva sempre che quando ci vedevamo stavamo insieme - e anche quando ci tenevamo e non c'erano rapporti completi, c'erano sempre queste serate di baci e abbracci e di "vorrei ma non posso" che giustificavo in tutti i modi sempre voler vedere la verità: ossia che a lui non piacevo abbastanza. Poi c'era l'attrazione fisica, il bene amichevole, il fatto che quando stavamo insieme una notte il giorno dopo io speravo che si sarebbe innamorato e lui si sentiva in colpa (me lo confessò poi).

    Quando mi convinsi a fare ciò che hai appena fatto tu, ossia chiudere una cosa senza senso durata mesi, nemmeno feci in tempo a dirglielo (letteralmente, avevo in programma di farlo ma mi anticipò) che lui in nome della sincerità che voleva avere nei miei confronti mi disse che oltre a tutti i dubbi e la situazione ambigua con me, aveva conosciuto un'altra. Rimasi malissimo soprattutto quando realizzai che a differenza che con me con questa ragazza si fidanzò (e ci sta tuttora insieme).


    Quindi....che dirti...so che è difficile ma scappa finchè sei in tempo e anzi: ora che hai chiuso se c'è una piccola possibilità che lui senta la tua mancanza almeno la sfrutti, altrimenti purtroppo è una cosa già vista e rivista in mille copioni: ti darà per scontata e tu soffrirai ancora di più.

    Tieni duro.


    Anche io comunque avevo la netta sensazione di stare perdendo l'occasione della vita (relazione con persona che mi piace davvero - cosa difficilissima- e con cui avevo già confidenza, di cui mi fidavo, cose che mi sembrano irraggiungibili praticamente), e non avevo voglia di conoscere nessun altro (e anjcora adesso mi porto dietro qualche strascico di questo pensiero disfunzionale e ovviamente sbagliato), ma tu pensa a quanto eri presa solo qualche mese fa dal tuo ex e invece ora nemmeno ci pensi più.

  • Ti ringrazio per aver condiviso questa tua storia.

    Sì, direi che ci sono delle similitudini.

    Oggi ne parlavo anche con un mio amico e persino lui sostiene che questa persona mi stia un po' usando come tappabuchi per i momenti di crisi.

    Stasera sto già un po'meglio pensando che, in fondo, sottrarmi a questo gioco è la cosa migliore per me e che, forse, non mi sono persa nulla di così eccezionale.

    Stasera lui ha risposto all'ultimo messaggio che gli avevo mandato in cui gli dicevo di cercare di stare bene e mi ha risposto:"Anche tu..." adesso cercherò di non cercarlo e magari non rispondergli qualora dovesse cercarmi, tolti gli auguri alle feste comandate, tipo Capodanno.

    Per il suo compleanno pensavo di non scrivergli proprio nulla, far finta di niente. Non per altro, ma per fargli capire che è proprio finita sta cosa che io gli sto dietro come un cagnolino.

  • In realtà lui aveva anche specificato che il sapere dei miei sentimenti lo frena un po'.

    Purtroppo questa frase dice tutto, non è abbastanza preso.

    Alcune persone possono tenere in piedi rapporti per anni, sparire e ricomparire, solo per alimentare il loro ego e il gusto di flirtare mettendo un po’ di adrenalina nella loro vita quando la situazione diventa piatta..

    Mi spiace per la tua sofferenza. Fidati che troverai di meglio.

    Nella mia testa, c'è sempre stata una stanza vuota per te..quante volte ci ho portato dei fiori, quante volte l'ho difesa dai mostri. Adesso ci abito io e i mostri sono entrati con me.

  • Purtroppo questa frase dice tutto, non è abbastanza preso.

    Alcune persone possono tenere in piedi rapporti per anni, sparire e ricomparire, solo per alimentare il loro ego e il gusto di flirtare mettendo un po’ di adrenalina nella loro vita quando la situazione diventa piatta..

    Mi spiace per la tua sofferenza. Fidati che troverai di meglio.

    Ti ringrazio. Piu continuo a confrontarmi e a riflettere su tutta la situazione e più mi rendo conto del fatto che davvero a lui frega ben poco di me e ho fatto bene a chiudere nettamente tutto essendo chiara con lui.

    Questa persona era così 5 anni fa ed è così ancora oggi. È fatto così punto e basta.

  • Unica cosa, occhio che se poi chiudi e diventi non più disponibile, ai suoi occhi potresti risultare di nuovo appetibile per continuare il gioco del flirtare senza vincolarsi, devi proteggerti nel caso dovesse tornare bloccandolo o eliminandolo completamente..è essenziale perché sei molto molto presa.

    Visto che lo ha fatto per 5 anni l’abitudine l’ha già presa.

    Nella mia testa, c'è sempre stata una stanza vuota per te..quante volte ci ho portato dei fiori, quante volte l'ho difesa dai mostri. Adesso ci abito io e i mostri sono entrati con me.

  • Unica cosa, occhio che se poi chiudi e diventi non più disponibile, ai suoi occhi potresti risultare di nuovo appetibile per continuare il gioco del flirtare senza vincolarsi, devi proteggerti nel caso dovesse tornare bloccandolo o eliminandolo completamente..è essenziale perché sei molto molto presa.

    Visto che lo ha fatto per 5 anni l’abitudine l’ha già presa.

    Ne parlavo anche con il mio amico oggi e anche lui prevedeva che potrebbe tornare a cercare di tirarmi ancora dentro, a maggior ragione chiudendo tutti i battenti come ho fatto.

    Ora come ora non nego che mi farebbe piacere perché sono ancora in quella fase in cui spero che ci possa essere qualcosa di salvabile (ci ero passata anche con il mio ex)...però so che chi nasce tondo non può morire quadro, quindi se lui è fatto così non cambierà mai davvero atteggiamento.

  • Ne parlavo anche con il mio amico oggi e anche lui prevedeva che potrebbe tornare a cercare di tirarmi ancora dentro, a maggior ragione chiudendo tutti i battenti come ho fatto.

    Ora come ora non nego che mi farebbe piacere perché sono ancora in quella fase in cui spero che ci possa essere qualcosa di salvabile (ci ero passata anche con il mio ex)...però so che chi nasce tondo non può morire quadro, quindi se lui è fatto così non cambierà mai davvero atteggiamento.

    Più che altro anche ammesso l'inammissibile, ammesso che lui sia solo frenato da non si sa che, a me pare che sia un tipo poco generoso e con poco da dare, nella vita di tutti i giorni che te ne fai di uno così. Cerca uno con un minimo di entusiasmo per te oltre che per la vita, che è tanto breve e difficile a volte, e c'è tanto bisogno di persone che portino gioia e amore a piene mani e non di stitici indecisi cronici.

  • Più che altro anche ammesso l'inammissibile, ammesso che lui sia solo frenato da non si sa che, a me pare che sia un tipo poco generoso e con poco da dare, nella vita di tutti i giorni che te ne fai di uno così. Cerca uno con un minimo di entusiasmo per te oltre che per la vita, che è tanto breve e difficile a volte, e c'è tanto bisogno di persone che portino gioia e amore a piene mani e non di stitici indecisi cronici.

    Hai ragione. Sono convinta che avrò magari ancora momenti di fragilità e possibili ricadute rispetto a questa situazione, ma più vado avanti e più inizio a vederla per quello che è.

    Ponendo anche che lui sia in buona fede e non mi stia "usando" per avere conferme, ecc. rimane comunque un rapporto malsano ed inesistente. Io devo rimanere disponibile solo per quando fa comodo a lui, devo colmare i suoi momenti di vuoto e solitudine, ma solo nell'ambito di qualche scambio di messaggi erotici o, raramente, un incontro a casa mia in cui alla fine non si va mai oltre qualche bacio appassionato.

    Il punto non è comunque il sesso in sè, ma l'indecisione cronica, l'ambivalenza, il non prendere mai una decisione netta e tenermi appesa ad un filo concedendomi di tanto in tanto qualche briciola di attenzioni, giusto per tenermi buona.

    Sono 5 anni che vivo questa cosa, certo, poi entrambi abbiamo avuto le relazioni coi rispettivi ex, ma adesso è un anno che andiamo avanti su questo tono. Inizia anche un po'a stufare, oltre a farmi sentire usata.

  • Ho iniziato a leggere degli articoli di psicologia che parlano di breadcrumbing e credo che quello che lui faccia sia proprio questo.

    È una tecnica di manipolazione, ho letto, che può essere messa in atto anche involontariamente, ma che tende a controllare una persona e tenerla sempre legata concedendole delle briciole di attenzioni.

  • Sì possibile, non conosco la defizione, ma credo che lui abbia usato indubbiamente delle manipolazioni, penso l'abbia fatto inconsciamente e per la natura della stessa situazione e con i presupposti con cui è partita, non poteva essere altrimenti.

    Tranne che due persone si conoscono in un contesto più neutro, che quindi permette maggiore lucidità ed obiettività nonché "onestà".


    Più in generale: I rapporti sono pieni di manipolazioni, sono manipolazioni (ovviamente molto sottili) anche comportamenti socialmente accettati e apparentemente legittimi, se la loro finalità è cercare di vincolare l'altra persona. Poi dipende da ciascuno, perché esistono relazioni che trovano un equilibrio anche con quella percetuale di manipolazione, per esempio, molti rapporti vanno avanti con lei che lo tiene in gioco attraverso il sesso, il problema sussiste quando la manipolazione non funziona più, cioè non ti porta al risultato sperato. Ma questo è un altro discorso.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Sensi di colpa più grandi di me 52

      • Cochita
    2. Replies
      52
      Views
      2.2k
      52
    3. Senzaparole

    1. Lui mi ha lasciato dei lividi 88

      • Ansiosa91
    2. Replies
      88
      Views
      2.8k
      88
    3. pazo55

    1. Ho bisogno di un consiglio dagli esperti di dating 212

      • Invisible
    2. Replies
      212
      Views
      8.7k
      212
    3. Invisible

    1. Come uscire dalla condizione di single 1.7k

      • Postosuchus
    2. Replies
      1.7k
      Views
      69k
      1.7k
    3. JhonnyDeepressed

    1. Problemi con i genitori di lui 12

      • Bulbasaur
    2. Replies
      12
      Views
      418
      12
    3. bruce0wayne

    1. Diario delle uscite con gli uomini 456

      • BlueFox
    2. Replies
      456
      Views
      18k
      456
    3. hope77