Qualcuno soffre di misofonia?

  • Ciao a tutti,

    scrivo per confrontarmi su questo particolare aspetto della mia personalità.

    Da anni soffro di questo "fastidio", che poi ho scoperto si chiami misofonia.

    Nello specifico, avverto una fortissima intolleranza quando sento i rumori dati dalla masticazione di chi mi sta a fianco.

    Mi fa letteralmente impazzire, mi viene il voltastomaco, vorrei tapparmi le orecchie e sento un irrefrenabile desiderio di scappare dalla tavola.

    Può sembrare una sciocchezza ma mi mette davvero a disagio, soprattutto se mi trovo a cena con persone che conosco poco. Non so proprio cosa farei se mi trovassi coi giapponesi, soliti risucchiare il brodo del ramen.

    Qualcuno ha mai provato questa curiosa sensazione? Ci sono delle cause che portano a questo disturbo?

    Grazie.

  • Ora che hai scritto questa cosa... e sì è capitato anche a me, ma non sapevo avesse un nome.

    Capita che mi diano fastidio alcuni rumori emessi durante la masticazione e se devo essere sincera capita anche a me, durante la masticazione di alcuni cibi, di fare rumore soprattutto in ambienti silenziosi e mi mette parecchio a disagio!

    Un rumore che mi manda ai pazzi è il gesso sulla lavagna.

    Però al di là di una reazione momentanea finisce tutto lì.

    Certo se il gesso continua a graffiare la lavagna come ad esempio le unghie sulla lavagna devo uscire dalla stanza... anzi solo al pensiero mi vengono i brividi. Però nulla di invalidante.

  • Ora che hai scritto questa cosa... e sì è capitato anche a me, ma non sapevo avesse un nome.

    Capita che mi diano fastidio alcuni rumori emessi durante la masticazione e se devo essere sincera capita anche a me, durante la masticazione di alcuni cibi, di fare rumore soprattutto in ambienti silenziosi e mi mette parecchio a disagio!

    Un rumore che mi manda ai pazzi è il gesso sulla lavagna.

    Però al di là di una reazione momentanea finisce tutto lì.

    Certo se il gesso continua a graffiare la lavagna come ad esempio le unghie sulla lavagna devo uscire dalla stanza... anzi solo al pensiero mi vengono i brividi. Però nulla di invalidante.

    A me il suono delle unghie sulla lavagna non dà molto fastidio.

    Ho pensato che sia un problema dovuto al fatto che forse io trovi maleducato fare rumore quando si mangia. Per cui mi sforzo tantissimo per emettere meno rumore possibile, nonostante sia una cosa fisiologica.

  • Ma sì dai alla fine è un problema legato all'educazione. Io quando mastico la gomma americana sono una vera maleducata però non ci penso, mi viene spostanteneo masticare in maniera eccessiva quasi come alla Jessica di troppo forte.

    Sai leggendo la definizione su internet mi rendo conto che ci sono persone a cui può dare veramente fastidio ed adesso che lo so farò attenzione, anche perchè ci guadagno in bon ton.

  • Ma sì dai alla fine è un problema legato all'educazione. Io quando mastico la gomma americana sono una vera maleducata però non ci penso, mi viene spostanteneo masticare in maniera eccessiva quasi come alla Jessica di troppo forte.

    Sai leggendo la definizione su internet mi rendo conto che ci sono persone a cui può dare veramente fastidio ed adesso che lo so farò attenzione, anche perchè ci guadagno in bon ton.

    Sì mi fa stare veramente male.

    Non so se la cosa sia collegata ma io ho l'orecchio assoluto. Forse questa caratteristica mi rende più sensibile nei confronti di alcuni suoni/rumori.

  • Una mia amica si lamenta sempre, lei soffre anche di DOC.


    Scusate ma come fanno le unghie a graffiare sulla lavagna? Non credo di aver mai sentito questo rumore.

    Anche io ho il doc. Forse ci sarà qualche correlazione?


    Diciamo che le unghie sulla lavagna sono più "un modo di dire". A scuola nessuno lo fa, a meno che qualcuno non voglia fare uno scherzo.

    Sicuramente capita spessissimo che il gesso nuovo non sia ancora appuntito a dovere, quindi fa un rumore stridente.

  • Anche io ho il doc. Forse ci sarà qualche correlazione?


    Diciamo che le unghie sulla lavagna sono più "un modo di dire". A scuola nessuno lo fa, a meno che qualcuno non voglia fare uno scherzo.

    Sicuramente capita spessissimo che il gesso nuovo non sia ancora appuntito a dovere, quindi fa un rumore stridente.

    Ah ok! Non capivo infatti.


    Secondo me ci sono delle correlazioni coi Doc, ma è una mia opinione sia ben chiaro. Il fissarsi su certi dettagli che altri non notano...

    <3 <3 <3

    *sara swarovsky*

  • Ciao. Credo di soffrire anch'io di misofonia. Odio i rumori fastidiosi a tavola, ma soprattutto quel rumore particolare, simile a un risucchio, che capita a chi sta mangiando un gelato o qualcosa di morbido. Per non parlare del rumore che capita quando si sta bevendo un bicchiere d'acqua. Talvolta mi provoca un disagio così forte che mi pare il sangue mi vada alla testa.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Pensieri che mi paralizzano completamente, cosa posso fare? 7

      • Nannienne89
    2. Replies
      7
      Views
      218
      7
    3. Gullit90

    1. Come convivere con stati d'ansia dettati spesso dal cambio di routine 4

      • slacky343
    2. Replies
      4
      Views
      293
      4
    3. Nishinotoin

    1. Sensazione di testa leggera 17

      • MyDarkSoul
    2. Replies
      17
      Views
      458
      17
    3. Ortles

    1. Ansia e paura dell'aereo, rieccola! 41

      • Paoletta90
    2. Replies
      41
      Views
      1.5k
      41
    3. Paoletta90

    1. Ansia sociale e nuovi incontri 21

      • Artemisia.
    2. Replies
      21
      Views
      713
      21
    3. Lupettadibosco

    1. Non me la sento di avere figli, ma ho paura del futuro 7

      • jojoplan
    2. Replies
      7
      Views
      434
      7
    3. MissPanico3