Università e futuro

  • Ciao a tutti, sono S., ho 21 anni e frequento il terzo anno della facoltà di lettere presso l'università di Milano.

    Io soffro di Sindrome d'Asperger e mi sto trovando a vivere questi anni a metà tra la gioia di seguire le lezioni di materie che amo e ho sempre amato e un vero e proprio calvario quando si tratta di dover affrontare gli esami e dover interagire con i professori.

    Io mi trovo a 2/3 del percorso e mi mancano sette esami per poter completare il tutto, tuttavia penso di essere infinitamente indietro.

    L'università mi sta dando l'impressione di essere un ambiente ultra competitivo, nonché un'incredibile gara di velocità per finire al più presto possibile.

    Io mi sto rendendo conto di avere parecchi limiti e, purtroppo, nel mio gruppo di amici mi sento il più ignorante e inferiore di tutti (tra laureati con 110L, insegnanti già a 20 anni).

    In questo periodo ho pensato più volte a lasciare l'università, però è un passo tutt'altro che semplice per diversi motivi:

    1. Con il singolo diploma di liceo classico non posso fare tanto

    2. Non ho abilità manuali

    3. Mi verrebbe l'ansia ad ogni modo

    4. Non saprei come spiegarlo ai miei amici, ai quali non voglio nemmeno esplicitare il mio problema (vedi sopra)

    Tra professori che non riconoscono il mio problema e il servizio per i disabili d'ateneo formato da freddi burocrati che non capiscono il mio problema e che, anzi, mi prendono in giro ogni volta che li contatto, la mia voglia di continuare questo percorso sta svanendo.

    Le ipotesi che sto considerando sono le seguenti:

    1. Smetterla definitivamente e rinchiudermi in camera mia, l'unico posto in cui mi sento al sicuro e non vedo la perfezione del mondo esterno

    2. Prendermi una pausa

    3. Continuare fino a quando riesco

    4. Accettare la mia inferiorità a tutti e rassegnarmi

    La mia scelta finale deve anche tenere conto di dover creare un equilibrio con la mia famiglia, con la quale a causa dell'ansia spesso mi scontro e, recentemente, ho rischiato di essere cacciato di casa.

    Vi ringrazio per l'attenzione e vi ringrazio in anticipo se qualcuno potesse rispondermi in qualche modo.

  • Qubit

    Approved the thread.
  • Io ti consiglio di accettare le tue caratteristiche e di essere meno competitivo: ci sono dei tuoi amici che conseguono risultati migliori? Beh, è normale, non si può sempre primeggiare. Se hai 21 anni e mancano 7 esami la situazione non è davvero preoccupante: fatti un bel programma realistico di studio e cerca di seguirlo, vedrai che arriverai all'obiettivo. Tra l'altro mi pare di capire che hai passione per ciò che studi, per cui mollare sarebbe insensato.

  • Mi associo al consiglio di La Marina .


    Durante l'uni i momenti di stanchezza ci sono, e mi sembra che questa furia attuale di finire prima possibile possa solo stancare ancora di più. Mi sembra sia ormai un'ossessione dilagante, quando non è certo qualche sessione in più in meno a poter cambiare la storia di un laureato.

    Hai detto che sono materie che hai sempre amato. E non fartele rovinare da questo clima di competizione esasperata.

    Pensa a fare il tuo percorso rispettando te stesso e i tuoi tempi. ;)

    Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. La mia esperienza col bullismo a scuola 37

      • Lara91
    2. Replies
      37
      Views
      966
      37
    3. Lara91

    1. Cercare chi non ci considera 7

      • Hermione_granger
    2. Replies
      7
      Views
      397
      7
    3. NakedInThedark

    1. Iscriversi all'Università senza una buona preparazione 10

      • Flavio18
    2. Replies
      10
      Views
      370
      10
    3. Flavio18

    1. Ritardo negli studi e perdita di motivazione 7

      • Maria95
    2. Replies
      7
      Views
      476
      7
    3. Betilla

    1. Sono fortemente in crisi con l'Università 4

      • susannad
    2. Replies
      4
      Views
      236
      4
    3. Cris88

    1. Dubbi, indecisione e consigli su Università 153

      • Diana1492
    2. Replies
      153
      Views
      3.9k
      153
    3. Diana1492