Stavo bene, e poi...

  • Il titolo del thread penso che rispecchi lo stato di migliaia di persone. Stessa cosa per me...Stavo bene dopo anni di psicoterapia e sacrifici, avevo voglia di vivere e sentivo la mia vita in mano. Poi mi sono ammalato di covid e puff... Il mio cervello ha deciso di sabotarmi.

  • Buongiorno a tutti. Ho preso il covid e pure bruttino! Sono quasi in fase di guarigione, anche se stavo meglio prima di prenderlo. Ora sono di nuovo giù, una mamma incapace... Mio figlio inizia la scuola e non riesco a portarlo, troppi problemi... La mattina poi la mia testa è strana e sono senza forze, forse per colpa anche del virus, ma spero di riprendermi. Le mie amiche fanno a gara con me per vedere chi è la più brava: "Sai io faccio tutto da sola! E tu?" Mamma mia, non ce la faccio più...

    Ciao. Non è tutto oro quello che luccica, ricorda che le nostre cicatrici sono interne e quindi nessuno si accorge di esse, ma ti assicuro che di problemi ne abbiamo tutti. Certamente la nostra visione in particolari periodi assomiglia al guardare attraverso un velo grigio, pertanto più pensieri tristi crei nella tua mente e più questa tenderà a trasformare il grigio in nero.

    Indubbiamente la ripresa dal covid è lunga, potresti magari aiutati con degli integratori e cercare di essere più positiva, perchè sei sempre una Mamma con la M maiuscola, ricordatelo ;)

    Mai discutere con un idiota, ti trascina al suo livello e ti batte con l’esperienza. (Oscar Wilde)


    I miei post - N.B. non sono medico né figura similare, ma questa è un'altra storia

  • Grazie ad entrambi... Mi sento molto giù, vedo le mamme che fanno tutto con i figli, io invece ferma immobile... Oggi sarei dovuta uscire, ma qui c'è un caldo assurdo e dopo il covid mi sento ancora provata. Ho sempre paura, paura di svenire, di sentirmi male, di non essere all'altezza delle situazioni, la mia mancanza di autostima e sicurezza mi distruggono... E pensare che ho provato di tutto, dai farmaci agli psicologi e sono ancora messa così. Vorrei solo essere libera...

  • Grazie ad entrambi... Mi sento molto giù, vedo le mamme che fanno tutto con i figli, io invece ferma immobile... Oggi sarei dovuta uscire, ma qui c'è un caldo assurdo e dopo il covid mi sento ancora provata. Ho sempre paura, paura di svenire, di sentirmi male, di non essere all'altezza delle situazioni, la mia mancanza di autostima e sicurezza mi distruggono... E pensare che ho provato di tutto, dai farmaci agli psicologi e sono ancora messa così. Vorrei solo essere libera...

    Ciao Gioia!

    Ma scusami, mi son persa, ma hai un bimbo o una bimba? Inizia la scuola elementare? Anche noi quest’anno. :smiling_face_with_smiling_eyes: Tornando al tuo problema, al momento segui qualche tipo di terapia? Se no a quanto tempo fa risale l’ultima?

    Ora che il medico ha confermato la cervicale cosa ti ha consigliato per stare meglio?

  • Ero in terapia ma il mio psicologo ha detto che stavo bene, e che dovevo FARE. L'unico aiuto fornito dallo psichiatra è stato prescrivere lo Xanax al bisogno, finché non mi sento di nuovo pronta. Ma vado molto a giornate, ad esempio l'anno scorso accompagnavo il bambino a scuola ma ora mi sento bloccata, e non so il motivo. Ma mi rendo conto che da sola riesco a fare poco, indipendenza zero... dovrei iniziare un lavoro e non ti dico come sto, non so proprio cosa fare.

  • Ero in terapia ma il mio psicologo ha detto che stavo bene, e che dovevo FARE. L'unico aiuto fornito dallo psichiatra è stato prescrivere lo Xanax al bisogno, finché non mi sento di nuovo pronta. Ma vado molto a giornate, ad esempio l'anno scorso accompagnavo il bambino a scuola ma ora mi sento bloccata, e non so il motivo. Ma mi rendo conto che da sola riesco a fare poco, indipendenza zero... dovrei iniziare un lavoro e non ti dico come sto, non so proprio cosa fare.

    Credo anch’io, come già ti avevo scritto, che tu debba fare.

    Iniziare un lavoro mi sembra un’ottima opportunità, non la saboterei, ma anzi mi ci butterei perché secondo me ti sarebbe di grande aiuto.

    E riguardo a tuo figlio, o figlia che ancora non so, proverei sicuramente ad accompagnarlo/a a scuola, a fare qualcosa insieme, un poco alla volta.

    Questa estate siete poi andati al mare?


    Insomma, i miei consigli durante questi mesi rimangono sempre gli stessi. Tieni lo xanax se ne hai giovamento, ma fai.

    Secondo me è l’unica. Deve anche partire da noi la motivazione, coraggio. :smiling_face_with_smiling_eyes:

  • Ciao a tutti. Ho iniziato a lavorare, felice in quanto sono riuscita a fare cose che prima non facevo ed ho compreso di essere forte e di saper, ma soprattutto di poter fare. Purtroppo però questo lavoro, pur cominciato bene, sta già stancandomi per via della questione salario, in orgine si era stabilita una certa retribuzione ma ora è stata cambiata, inoltre le ore erano un tot mentre adesso, pur guadagnando meno, ne devo fare di più. In più devo essere sempre pronta ad andare, e non ho più tempo per stare con la mia famiglia, nonostante sia mamma. Mi sento presa in giro, soprattutto dopo la mia esperienza. Che faccio, lascio?!

  • Ciao a tutti. Ho iniziato a lavorare, felice in quanto sono riuscita a fare cose che prima non facevo ed ho compreso di essere forte e di saper, ma soprattutto di poter fare. Purtroppo però questo lavoro, pur cominciato bene, sta già stancandomi per via della questione salario, in orgine si era stabilita una certa retribuzione ma ora è stata cambiata, inoltre le ore erano un tot mentre adesso, pur guadagnando meno, ne devo fare di più. In più devo essere sempre pronta ad andare, e non ho più tempo per stare con la mia famiglia, nonostante sia mamma. Mi sento presa in giro, soprattutto dopo la mia esperienza. Che faccio, lascio?!

    Penso dovresti considerare come preminente il fatto che grazie a questo impegno sei stata finalmente in grado di evadere dal loop in cui eri imprigionata. Potresti mantenere quindi questo impegno lavorativo, guardarti intorno nel frattempo alla ricerca di uno più remunerativo, e solo una volta individuatolo lasciare quello attuale.

    È sempre più buio appena prima dell’alba

  • Ciao a tutti. Ho iniziato a lavorare, felice in quanto sono riuscita a fare cose che prima non facevo ed ho compreso di essere forte e di saper, ma soprattutto di poter fare. Purtroppo però questo lavoro, pur cominciato bene, sta già stancandomi per via della questione salario, in orgine si era stabilita una certa retribuzione ma ora è stata cambiata, inoltre le ore erano un tot mentre adesso, pur guadagnando meno, ne devo fare di più. In più devo essere sempre pronta ad andare, e non ho più tempo per stare con la mia famiglia, nonostante sia mamma. Mi sento presa in giro, soprattutto dopo la mia esperienza. Che faccio, lascio?!

    Io non lascerei, assolutamente.

    Uno perché finalmente grazie al lavoro hai iniziato a riappropriarti di te e della consapevolezza che sei perfettamente in grado di fare e gestire da sola.

    Due perché trovare un lavoro è molto più semplice quando il lavoro ce l’hai già. Se parlando con i tuoi responsabili non riesci a chiarire, cosa che ti consiglio di provare a fare, allora cercherai altro, mentre continui qui fino a che non trovi alternativa migliore.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. La mia storia: panico da esposizione 1

      • Gordonekko
    2. Replies
      1
      Views
      143
      1
    3. Hawthorn

    1. Il bivio 21

      • BlueFox
    2. Replies
      21
      Views
      580
      21
    3. Gordonekko

    1. Fobia dei funerali e disturbi psicosomatici 37

      • Vixen
    2. Replies
      37
      Views
      731
      37
    3. 17 TIR

    1. Blocco e paure in terapia 62

      • Paoletta90
    2. Replies
      62
      Views
      1.2k
      62
    3. Paoletta90

    1. Ansia dettata da nuovo incarico lavorativo, come uscirne? 26

      • Razs
    2. Replies
      26
      Views
      751
      26
    3. alessandr0

    1. Mi sento a pezzi e non so più come comportarmi 30

      • clarity9
    2. Replies
      30
      Views
      1.5k
      30
    3. Pulmino73