La Russia invade l'Ucraina?

  • Ciò che scrivi è la dimostrazione del totale fallimento dell'Unione Europea

    Per certi versi, tipo la gestione della vicenda Ucraina: l'Europa è un fallimento assoluto. Sono stato uno dei primi a dirlo.


    Come si può pensare di andare ad apparecchiare missili NATO nel cortile di Putin senza che questo se ne accorga? Sono anni che in Ucraina c'è tensione e guerra.. solo che oggi la Russia è entrata ufficialmente sul campo di battaglia, con tutte le conseguenze del caso.


    Se l'Europa avesse risposto: "siete troppo a Est" agli Ucraini quando questi, sedotti dagli USA, ci chiesero "vogliamo essere occidentali": il problema sarebbe parecchio ridimensionato.

    Omnis mendaciumo. Bis vincit qui se vincit in victoria. Re sit iniuria.

  • Come si può pensare di andare ad apparecchiare missili NATO nel cortile di Putin senza che questo se ne accorga? Sono anni che in Ucraina c'è tensione e guerra.. solo che oggi la Russia è entrata ufficialmente sul campo di battaglia, con tutte le conseguenze del caso.

    Ecco le vere conseguenze ...ecco il fattore scatenante senza se e senza ma.

    Gli Stati cuscinetto esistevano apposta, stati neutrali interposti tra due super potenze.

  • Se non fossero i nostri sprovveduti l'idrogenazione della CO2 viste le grandi quantità prodotte da noi stessi, e per origini naturali, se la ricerca non fosse un italico tabou ...

    La reazione di metanizzazione, CO₂ + 4H₂ → CH₄ + 2H₂O,

    La reazione ha temperature tra 250 e 600 gradi Celsius.

    Unico impianto sperimentale se non erro in Piemonte. La reazione di cui sopra è conosciuta dagli inizi del 900.

    Ma, guarda caso come accade ...in questo paese niente si fa, niente si prova a fare.

    Ciao, si avevo letto anch'io qualcosa del genere tempo addietro, peccato non si faccia su larga scala.


    https://www.regione.piemonte.i…orifero-piu-potente-mondo


    Come si può pensare di andare ad apparecchiare missili NATO nel cortile di Putin senza che questo se ne accorga? Sono anni che in Ucraina c'è tensione e guerra.. solo che oggi la Russia è entrata ufficialmente sul campo di battaglia, con tutte le conseguenze del caso.

    Mi fa piacere che siamo d'accordo. Io agli inizi lo avevo detto, bisognava spegnere sul nascere le smanie atlantiste di Zelensky, temo che oramai sia tardi...


    Intanto nel Regno Unito....


    “Preparatevi a partire per combattere in ucraina”: l’avviso pubblicato in una rivista militare inglese


    https://scenarieconomici.it/pr…rivista-militare-inglese/


    giuseppex  leonardh

  • leonardh lo chiedo a te: in Russia chi sospettano di tale crimine?

    In Russia le indagini proseguono nel massimo silenzio.


    Io ho una mia idea che spero essere sbagliata perché se gli inquirenti russi dovessero trovare prove (e stanno indagando anche in tal senso) ci si avvicina pericolosamente alla dichiarazione di guerra contro un grosso stato... stato che non ha più nulla da perdere ed avrebbe tutto l'interesse a buttarla in caciara...


    E' chiaro che un pensatore come Dugin stesse particolarmente antipatico a certi burattinai mondiali che vogliono nei posti di influenza ragazzine scatenate e un pò stupidotte, anziani affetti da demenza senile, comici e personaggi dei reality...

  • “Preparatevi a partire per combattere in ucraina”: l’avviso pubblicato in una rivista militare inglese


    https://scenarieconomici.it/pr…rivista-militare-inglese/

    E' normale...

    E' risaputo che i maggiori guerrafondai di questa guerra sono gli inglesi, ma non solo...è da sempre che fanno così.

    Vedi Prima Guerra Mondiale, Seconda, gli è andata male con Nasser (li non ha abboccato Eisenhower), le Falkland (in pratica senza il supporto navale americano avrebbero preso tanti di quei calci nel sedere da parte degli argentini che sarebbero dovuti scappare definitivamente), in Iraq ed Afghanistan hanno anticipato tutti mandando per primi le truppe.

    Insomma gli inglesi giocano ancora all'antico imperialismo vittoriano pur non potendo più permetterselo perchè tanto è tutto sulle spelle degli americani.

    Il punto è che finchè gli americani gli vanno dietro questo è.

    Qualcuno ipotizza che gli USA sono ancora al guinzaglio di Sua Maestà...ma chissà, per me ci sta tutta.

    Di sicuro i democratici americani sono molto molto legati agli alti circoli inglesi...invece meno i repubblicani.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Dimissioni di Draghi e crisi di Governo 1.3k

      • leonardh
    2. Replies
      1.3k
      Views
      22k
      1.3k
    3. bruce0wayne

    1. Passaporto vaccinale; la salvezza per alcuni, un incubo che si avvera per altri. 7.9k

      • AndreaC
    2. Replies
      7.9k
      Views
      237k
      7.9k
    3. Cecilia84

    1. La Russia invade l'Ucraina? 2.3k

      • Michele®
    2. Replies
      2.3k
      Views
      63k
      2.3k
    3. giuseppex

    1. Agli italiani il "posto fisso" adesso fa schifo 1.5k

      • leonardh
    2. Replies
      1.5k
      Views
      28k
      1.5k
    3. leonardh

    1. Crisi energetica e ripercussioni sociali 337

      • Michele®
    2. Replies
      337
      Views
      7.9k
      337
    3. bruce0wayne

    1. La giustizia è uguale per tutti? 160

      • leonardh
    2. Replies
      160
      Views
      5.1k
      160
    3. Turbociclo