Ansia ed attacchi di panico

  • Buonasera, dall'età di 18 anni soffro di ansia e attacchi di panico e sono in cura con una terapia ma a dosaggi minimi... In alcuni periodi sembrerebbe che questi sintomi passino, invece in altri riaffiorano e faccio fatica a svolgere le attività quotidiane... Così mi sono rivolta ad una specialista per iniziare una terapia EMDR e dopo poche sedute ho cominciato ad avere ansia e brevi attacchi di panico quasi tutti i giorni, sarà dovuto a questa tecnica? Spero di non aver peggiorato le cose intraprendendo questo percorso. Grazie.

  • Qubit

    Approved the thread.
  • Ciao, ti parlo per esperienza personale. Anche io soffro di ansia e attacchi di panico, mai curati farmacologicamente. Un anno fa ormai, andai da una psicologa che praticava terapia emdr: anziché sentirmi meglio mi sentivo sempre peggio, in più facevo sogni orribili, a causa di questa tecnica, evidentemente toccava traumi da me sepolti che sono riaffiorati. Ho abbandonato dopo un pò di sedute.


    Penso che per questo genere di disturbi la terapia più efficace sia la cognitivo comportamentale, ne hai mai sentito parlare?

    "Non fu forse creato per restare anche solo per un attimo nelle vicinanze del tuo cuore?"

  • Buonasera, dall'età di 18 anni soffro di ansia e attacchi di panico e sono in cura con una terapia ma a dosaggi minimi... In alcuni periodi sembrerebbe che questi sintomi passino, invece in altri riaffiorano e faccio fatica a svolgere le attività quotidiane... Così mi sono rivolta ad una specialista per iniziare una terapia EMDR e dopo poche sedute ho cominciato ad avere ansia e brevi attacchi di panico quasi tutti i giorni, sarà dovuto a questa tecnica? Spero di non aver peggiorato le cose intraprendendo questo percorso. Grazie.

    Ciao!

    Diverse mie amiche mi hanno parlato bene dell'EMDR, ma loro avevano bisogno di superare traumi importanti avvenuti principalmente in età adulta.

    Invece altre persone, afflitte da panico e ansia, hanno trovato beneficio nella terapia breve strategica o comportamentale.

  • Ciao!

    Diverse mie amiche mi hanno parlato bene dell'EMDR, ma loro avevano bisogno di superare traumi importanti avvenuti principalmente in età adulta.

    Invece altre persone, afflitte da panico e ansia, hanno trovato beneficio nella terapia breve strategica o comportamentale.

    Ciao... grazie per la risposta. In cosa consiste la terapia breve o comportamentale, non la conosco. Grazie.

  • Ciao... grazie per la risposta. In cosa consiste la terapia breve o comportamentale, non la conosco. Grazie.

    Non posso parlartene per esperienza diretta, ma mi sono comunque fatta spiegare un po' dalle mie amiche perlomeno qualcosina: la terapia breve strategica dovrebbe tendere a far capire al paziente che, se pure ci sono sintomi fisici e questi sono reali, sono frutto solo dell'ansia (quindi dovrebbe insegnare a non "ingigantire" i sintomi fisici). Quella comportamentale dovrebbe mirare più o meno sempre a far sì che il paziente non attribuisca un significato catastrofico ai sintomi che avverte, anche se non ho ben compreso attraverso quali tecniche si arrivi a questo risultato.

  • Non posso parlartene per esperienza diretta, ma mi sono comunque fatta spiegare un po' dalle mie amiche perlomeno qualcosina: la terapia breve strategica dovrebbe tendere a far capire al paziente che, se pure ci sono sintomi fisici e questi sono reali, sono frutto solo dell'ansia (quindi dovrebbe insegnare a non "ingigantire" i sintomi fisici). Quella comportamentale dovrebbe mirare più o meno sempre a far sì che il paziente non attribuisca un significato catastrofico ai sintomi che avverte, anche se non ho ben compreso attraverso quali tecniche si arrivi a questo risultato.

    Grazie per la spiegazione.

  • X la mia esperienza posso dirvi che ho provato sia la cognitivo-comportamentale che l'EMDR. La prima mi ha insegnato tanto, mi ha insegnato a riconoscere l'ansia che stava arrivando, mi ha insegnato a non combatterla ma ad assecondarla, mi ha insegnato a farmi investire dall'ansia senza farmi asfaltare. E nonostante ciò, c'era qualcosa in me che non faceva scattare la molla giusta. Ed allora è arrivata l'EMDR che mi sta aiutando ad elaborare degli eventi traumatici che mi hanno fatto diventare la persona ansiosa, ipocondriaca e insicura che sono. L'EMDR avrebbe dovuto aiutarmi ad elaborare situazioni avvenute nella seconda metà della mia vita, ma in realtà ha tirato fuori cose della mia infanzia che non avrei mai creduto. Qualunque strada intraprendiamo, in ogni caso, c'è bisogno di tanta volontà, perché la strada è lunga, fatta di discese e di salite, alcune molto ripide.. E + volte avremo la voglia di mollare tutto!! Ma noi siamo forti, + forti di quella parte di noi che a volte ci rema contro! E forse, il segreto di tutto, sta nel cercare di rendere la nostra parte "nemica" la nostra + valida alleata!! ;)

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Ho l'impressione che la mia psicologa non mi dica la verità 31

      • lifeis2strange
    2. Replies
      31
      Views
      827
      31
    3. lifeis2strange

    1. Sensazione angosciante di aver buttato via gli anni più belli 7

      • martin85
    2. Replies
      7
      Views
      195
      7
    3. Creamy

    1. Sono molto in ansia per la salute di mio figlio 2

      • Nicole81
    2. Replies
      2
      Views
      65
      2
    3. repcar

    1. L'ansia sta lacerando la mia quotidianità 25

      • Mery0707
    2. Replies
      25
      Views
      846
      25
    3. Molecolare

    1. Ansia generalizzata e pensieri strani 60

      • Partenopeo1971
    2. Replies
      60
      Views
      2.8k
      60
    3. Ailene

    1. Troppo disordine o pulizia ossessiva, nessuna via di mezzo 5

      • _Ella_
    2. Replies
      5
      Views
      113
      5
    3. _Ella_