• Parlo di mia figlia (10 anni), che è passata da una prima un'infanzia quasi inappetente al non riuscire a mangiare con calma.

    Ha quella smania di finire il cibo subito, non importa se tanto o poco, a volte arriva addirittura a non riuscire a chiudere la bocca tanto è grosso il boccone o a prendere il cibo con le mani dalla fretta.


    Io e mio marito inorridiamo. E' stata ripresa più e più volte, sia spiegando sia rimproverandola in modo più severo.

    Lei dice ok si si avete ragione, non lo farò piu ma neanche 2 minuti dopo siamo punto a capo!


    Le piace tutto, dal dolce al salato, dal pesce alla polenta al cibo piu "esotico" che adesso si trova piu spesso, ma mangia volentieri anche frutta e verdura ... di certo non si può dire che sia schizzinosa o che mangi solo schifezze (anche perchè in casa con un marito diabetico e con mio padre che ha l'hobby dell'orto non ne entrano molte per fortuna).


    ed è una cosa che fa sempre, anche al ristorante per dire ... non è un comportamento che ha solo a casa. Quando ci capita di mangiare con altri amichetti, di solito lei finisce già prima che glia altri abbiano masticato il secondo boccone!!!


    Nessuno in famiglia ha questa abitudine, sia in casa sia i parenti. L'unica persona che ho visto mangiare cosi è un cugino di mio marito, che ha problemi di sovrappeso e ha fatto diversi interventi per dimagrire, è una persona che ha delle gravi problematiche alimentari. Ma mia figlia non lo frequenta e non lo vede da anni, abita dall'altra parte del mondo...


    Spero che questa abitudine passi col tempo...ma intanto cosa potrei fare?

  • ma la vedi più stressata, ansiosa del solito? ( amichette, scuola...) mangia a volte guardando i cartoni animati? Possibile faccia pochi pasti e quindi arrivi a tavola molto affamata?

    Perché da come la descrivi sembra proprio vorace. Lo fa anche fuori?

    Scusa le domande ma è per capire meglio perché in effetti da come lo descrivi sembra un po' troppo!

  • E' una situazione che va avanti da tempo, non credo sia dettata da uno stress giornaliero o di questo periodo, forse è stata scatenata da qualcosa ho provato a capire più volte ma senza grande successo. Mi sembra proprio un modo di fare che ha preso piede, come un'abitudine.


    A scuola va bene, fa sport 3 volte a settimana, dipinge a casa ...


    Non mangia guardando i cartoni, la tv in cucina non l'abbiamo, non è una presa di posizione solo che si è rotta più di un anno fa e avendone gia diverse in casa non abbiamo urgenza di sostituirla... Ma comunque anche prima non mangiava guardando i cartoni.


    Spiego: non si abbuffa, non è la quantità (anche se è una buona forchetta ma non esagera ) si INGOZZA proprio. é la modalità ... sembra un randagio a cui stanno portando via la ciotola.


    E si, lo fa dovunque

  • Ci provo : non potrebbe essere che avendo tanti interessi che desidera coltivare...quello di nutrirsi (sebbene necessario) sia l'ultimo dei suoi, e <si sbriga> perchè in qualche modo la considera una doverosa perdita di tempo rispetto a tanti progetti più gratificanti per lei ?

    Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

  • C'ha fame ^^

    A parte tutto , può benissimo essere che non ci sia un motivo preciso o forse come diceva gloria si affretta per fare altro, anche se questo solitamente l'ho notato più nei bimbi che non amano particolarmente mangiare. Mangiano poco e in fretta per liberarsi prima.

    Comunque visto che è grandina forse potresti spiegarle che non le fa bene, soprattutto per la digestione e tutte le varie cose correlate. Che potrebbe sentirsi troppo appesantita quando poi va a fare sport.

  • forse come diceva gloria si affretta per fare altro, anche se questo solitamente l' ho notato più nei bimbi che non amano particolarmente mangiare. Mangiano poco e in fretta per liberarsi prima.

    <3 E mica solo i bimbi! :P

    Io c'ho pensato perchè sono io che faccio così!

    E pensa che cucinare mi piace pure! :S

    Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

  • Ci provo : non potrebbe essere che avendo tanti interessi che desidera coltivare...quello di nutrirsi (sebbene necessario) sia l'ultimo dei suoi, e <si sbriga> perchè in qualche modo la considera una doverosa perdita di tempo rispetto a tanti progetti più gratificanti per lei ?

    Mhmm ci avevo pensato anche io effettivamente...

    le piace mangiare, ci tiene, ogni tanto fa richieste di quella o questa pietanza .


    Però forse nel mentre, durante il pasto, sta gia pensando ad altro.


    Solo che non risolve questa bruttissima abitudine :/ :/


    Prendiamo l'ipotesi che sia effettivamente cosi cosa potrei fare?

  • Prendiamo l'ipotesi che sia effettivamente cosi cosa potrei fare?

    Sempre a sfondo autobiografico : da bambina non avrebbe avuto senso, per me, ingozzarmi di corsa. Dal momento che a tavola ci sarei comunque dovuta restare per tutto il tempo dell'incontro conviviale. E infatti risultavo inappetente e anche lentissima e svogliata nel mangiare...perchè tanto...per educazione...non avrei velocizzato nulla ingozzandomi! Tanto era sempre a tavola che sarei dovuta restare...

    So di aver sviluppato questo pessimo vizio da adulta e potendo mangiare da sola. :S


    E quindi...FORSE, come diceva boccaccio, penso che comunque sarebbe da sensibilizzare al concetto che questo NON le fa bene.

    E poi (altrettanto FORSE) penso che potrebbe essere utile sensibilizzarla anche sul piano dell'impatto sociale di questi atteggiamenti, che giurerei la bimba viva senza poterli valutare. ;)

    Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

  • Non so se è una situazione simile ma quando ero piccola ingurgitavo come un lavandino. Non mangiavo tanto ma mettevo in bocca bocconi enormi, non masticavo e buttavo giù. Spesso digerivo male, avevo mal di pancia, capitava anche di vomitare. Ancora oggi mi devo impegnare, ricordarmi di tagliare le cose e soprattutto masticare!


    Sono sempre stata secca, anche da bambina. Non era voglia di cibo, credo fosse più la voglia di finire in fretta per fare altre cose più "importanti". Infatti anche in altre attività obbligate il mio obiettivo era fare in fretta oppure riuscire a fare più cose insieme; ricordo che ci pensavo proprio e poi provavo.

    namasté

    Love all, trust a few, do wrong to none

  • Non so se è una situazione simile ma quando ero piccola ingurgitavo come un lavandino. Non mangiavo tanto ma mettevo in bocca bocconi enormi, non masticavo e buttavo giù. Spesso digerivo male, avevo mal di pancia, capitava anche di vomitare. Ancora oggi mi devo impegnare, ricordarmi di tagliare le cose e soprattutto masticare!


    Sono sempre stata secca, anche da bambina. Non era voglia di cibo, credo fosse più la voglia di finire in fretta per fare altre cose più "importanti". Infatti anche in altre attività obbligate il mio obiettivo era fare in fretta oppure riuscire a fare più cose insieme; ricordo che ci pensavo proprio e poi provavo.


    Ecco l'immagine del lavandino rende perfettamente l'idea, non avrei potuto piegarlo meglio.

    Mia figlia non vomita ne ha dolori di pancia, solo non mastica proprio come facevi tu.


    Probabilmente anche lei ha questa voglia di fare altro.

    Sempre a sfondo autobiografico : da bambina non avrebbe avuto senso, per me, ingozzarmi di corsa. Dal momento che a tavola ci sarei comunque dovuta restare per tutto il tempo dell'incontro conviviale. E infatti risultavo inappetente e anche lentissima e svogliata nel mangiare...perchè tanto...per educazione...non avrei velocizzato nulla ingozzandomi! Tanto era sempre a tavola che sarei dovuta restare...

    So di aver sviluppato questo pessimo vizio da adulta e potendo mangiare da sola. :S


    E quindi...FORSE, come diceva boccaccio, penso che comunque sarebbe da sensibilizzare al concetto che questo NON le fa bene.

    E poi (altrettanto FORSE) penso che potrebbe essere utile sensibilizzarla anche sul piano dell'impatto sociale di questi atteggiamenti, che giurerei la bimba viva senza poterli valutare. ;)


    Anche mia figlia rimane seduta fino a che noi finiamo la frutta (regola che abbiamo da sempre), quindi in teoria avrebbe tutto io tempo di consumare il pasto con calma.

    Immagino che la prossima domanda sia " E allora cosa fa poi?".

    Parla, parla parla e commenta quello che facciamo noi.


    Abbiamo parlato più volte con lei che è sbagliato e pure brutto da vedere, a 10 anni non è cosi piccola e inizia a trovarsi da sola anche a casa di amichette, le è stato fatto presente che non è bello e che farebbe davvero una brutta figura.

    Ma a lei sembra non importare.

    Un'amica (sicuramente senza cattiveria, ridendo) che si era fermata a cena da noi anno scorso, commentando il fatto che avesse gia finito mentre lei doveva ancora cominciare l'ha definita "ingorda".

    Ripeto, l'ha detto visibilmente senza l'intenzione di ferirla solo facendole notare che mangiava troppo veloce.


    Mia figlia si è messa a ridere, non le interessa proprio.


    Forse mi dico, meglio cosi, questo menefreghismo selettivo che ha di farsi scivolare i commenti addosso fa parte di lei da sempre, è la persona meno permalosa di questa terra e l'ho sempre considerato un grande pregio!


    C'ha fame ^^

    A parte tutto , può benissimo essere che non ci sia un motivo preciso o forse come diceva gloria si affretta per fare altro, anche se questo solitamente l'ho notato più nei bimbi che non amano particolarmente mangiare. Mangiano poco e in fretta per liberarsi prima.

    Comunque visto che è grandina forse potresti spiegarle che non le fa bene, soprattutto per la digestione e tutte le varie cose correlate. Che potrebbe sentirsi troppo appesantita quando poi va a fare sport.

    Scusami mi sono accorta di non aver risposto al tuo commento.


    Lei ama mangiare.


    Come gia detto su, è stato ridetto e ridetto, facendo esempi e spiegando varie volte in tutte le salse. Lei ci da ragione, ma si vede che in realtà non le importa tanto... e infatti subito dopo la cosa si ripete.

    Edited once, last by Hermione_granger: Incorporato un post creato da Hermione_granger in questo post. ().

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Qualcuno è riuscito a seguire una dieta con successo? 9

      • Hello83
    2. Replies
      9
      Views
      581
      9
    3. lifeis2strange

    1. Cibo per piacere o per piacersi? 23

      • ipposam
    2. Replies
      23
      Views
      715
      23
    3. bruce0wayne

    1. Snack come premio o consolazione 10

      • Oblomovista
    2. Replies
      10
      Views
      334
      10
    3. NakedInThedark

    1. L'effetto rasserenante del caffè 6

      • ipposam
    2. Replies
      6
      Views
      291
      6
    3. tici2

    1. Non riesco a perdere peso 20

      • Hello83
    2. Replies
      20
      Views
      1k
      20
    3. Kwyjibo

    1. Quando non mangio "schifezze" perdo la testa completamente 33

      • lifeis2strange
    2. Replies
      33
      Views
      1.4k
      33
    3. lifeis2strange