G8, Genova 2001

  • Sono passati 20 anni, quel giorno mi sembra che accaddero cose molto brutte.


    Cosa ne pensate?


    Questa mi sembra la classica prova di quello che riservano i governi di destra quasi estrema a chi esprime dissenso. All'epoca mi sembra che governassero tutte le Destre quasi al completo anche le più estreme, mi pare era presente una coalizione che andava da Forza Italia, AN, UDC, fino a parte del Veneto Fronte Skinheads. Fa riflettere comunque che esistono ancora persone che rimpiangono, o che vorrebbero nuovamente governi del genere.


    Oggi nonostante esiste qualcuno che sbraita contro una fantomatica dittatura del pensiero unico, Lobby LGBT, Psicopolizia, qualcosa di cosi brutale è molto difficile quasi impossibile che possa riproporsi.



    No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it. Make your voice heard.

  • Oggi nonostante esiste qualcuno che sbraita contro una fantomatica dittatura del pensiero unico, Lobby LGBT, Psicopolizia, qualcosa di cosi brutale è molto difficile quasi impossibile che possa riproporsi.

    Adam Weasel Sei senz'altro libero di aprire un thread sugli avvenimenti del G8, ma quest'ultimo paragrafo che ho quotato lascia trasparire un evidente intento provocatorio, riportato da un'altra discussione. Considera questo un richiamo su come porti in futuro in situazioni analoghe. Ti ringrazio per la certa collaborazione.


    Ailene per lo Staff di moderazione

  • cosa ne penso? anche la sinistra antagonista ha le sue colpe. Casarini fece una dichiarazione di guerra contro i potenti del mondo, e i risultati sono quelli che.si sono visti.

    pochi mesi dopo il g8 di Genova, c'è stato l'attentato alle torri gemelle. non si può escludere che se lo attendessero a Genova. infatti dislocarono nella zona diversi mezzi da contraerea.

    in un altro post hai parlato di violenza insita belle destre... quindi le brigate rosse, i proletari armati per il comunismo ecc tutti bravi ragazzi innocenti?

  • Questa mi sembra la classica prova di quello che riservano i governi di destra quasi estrema a chi esprime dissenso. All'epoca mi sembra che governassero tutte le Destre quasi al completo anche le più estreme, mi pare era presente una coalizione che andava da Forza Italia, AN, UDC, fino a parte del Veneto Fronte Skinheads. Fa riflettere comunque che esistono ancora persone che rimpiangono, o che vorrebbero nuovamente governi del genere.

    Giusto perché amo che i fatti vengano riportati correttamente, e non per alimentare sterili contrapposizioni destra/sinistra artificiose ed inconcludenti, vorrei solo ricordare che a scegliere Genova come sede di quel G8 fu il centro-sinistra col Governo Amato, così come tutti i funzionari incaricati, cominciando dal capo della polizia Gianni De Gennaro. Inoltre sono emerse come verità processuali in quale misura le forze dell'ordine ignorarono volutamente la presenza e l'azione del Black Bloc, per concentrare la repressione verso i cortei autorizzati e perlopiù pacifici.


    In sostanza si è trattato di un evento manipolato affinché si potesse colpire duramente e sconfiggere un legittimo movimento No-Global, utilizzando gruppi apparentemente anarchici finanziati ed organizzati invece ad alto livello dai soliti noti, ed infiltrati di certo da agenti dei Servizi.

  • Si mi sono informato meglio e sembra che i primi pestaggi violenti durante manifestazioni, erano cominciati con il governo precedente. Tuttavia mi ha colpito la testimonianza di un manifestante che affermava che durante un brutale pestaggio da parte della polizia, gli veniva detto: "Ora con Berlusconi vi facciamo tutto quello che vogliamo", ovviamente è una frase più di circostanza che altro, non sono cosi ingenuo tuttavia mi ha lasciato abbastanza turbato.


    Chiaramente ci sono colpe dirette anche degli apparati polizieschi in quello che è avvenuto, vedi scuola Diaz, e il tutto è stato voluto da piani decisamente più alti. Mi risulta però che durante il Governo Berlusconi c'era stata un epurazione di personaggi sgraditi non paragonabile a quello che succede oggi.

    in un altro post hai parlato di violenza insita belle destre... quindi le brigate rosse, i proletari armati per il comunismo ecc tutti bravi ragazzi innocenti?

    Con la piccola differenza che queste cose sono avvenute, in un periodo storico ben preciso, dove c'erano anche i Nar, ordine nuovo, avanguardia nazionale, che commettevano azioni criminali addirittura più brutali e violente dei gruppi che hai citato, basta prendere una casistica di morti avvenute in quegli anni, per vedere che le morti dei ragazzi di sinistra ammazzati da quelli di destra sono almeno il doppio rispetto alla controparte.


    Ma la differenza più importante è che le destre continuano ad uccidere nelle strade:


    https://gazzettadelsud.it/arti…e-4882-a4b2-a36a1e132587/


    Poi basta farsi un giro in strada, e vedere chi ha sempre voglia di menare le mani e spaccare crani, mi risulta che fanno quasi tutti parte di una determinata area politica.

    No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it. Make your voice heard.

  • Adam, mi sembra che tu abbia una visione alquanto semplicistica di cosa sia avvenuto in Italia durante la lunga stagione del terrorismo. Io i morti ammazzati da terroristi di opposte parti (es. Giudice V, Occorsio, Prof. D'Antona) li ho visti per strada, a Roma.


    E forse stai semplificando in modo approssimativo anche gli eventi del G-8 di Genova che furono preceduti dagli eventi del 17 marzo 2001 a Piazza Plebiscito, Napoli, sempre in relazione al G-8.

    E la militarizzazione di Napoli e la violenta reazione delle forze dell'ordine avvenne sotto un governo di centro sinistra (presieduto dal Prof. Amato) che doveva garantire la sicurezza della manifestazione.

    Come scrivono molti giornalisti, quell'antefatto (un giorno nel quale morì la democrazia, come scrive Il Fatto Quotidiano) va messo in relazione alle successive elezioni politiche del 13 maggio 2001, che portarono ad una solida maggioranza di centro-destra (122 seggi alla Camera e 60 al Senato in più per la Casa della Libertà rispetto all'Ulivo).


    Il terzo Governo Berlusconi (incarico conferito dal Presidente Ciampi) ottenne la fiducia delle Camere il 20-21 giugno 2001 ed il G-8 di Genova si tenne nemmeno un mese dopo. Organizzazione e vertici delle forze dell'ordine erano quelle fissate dal precedente governo di centrosinistra.


    Tanto per un minimo di precisazione storica.


    (--------------- 8) ---------------)




    Il più bello dei mari / è quello che non navigammo. / Il più bello dei nostri figli / non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni /non li abbiamo ancora vissuti. / E quello / che vorrei dirti di più bello / non te l’ho ancora detto.   Nazim Hikmet (1901-1963)

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!