Rubato orologio da polso da 50.000 euro, hanno fatto bene?

  • E senza contare che giustificando in qualunque modo questi atteggiamenti...chiunque potrebbe ritrovarsi tra i denti il pugno di chi gli sfila di mano un panino con mortadella (3 euro max) da parte di chi persino in quello vede un lusso, giacchè lui non può comprarlo.


    Come fai a paragonare un panino da 3 euro con un orologio da 50.000? Non ha senso. Uno e' un bene dal valore oggettivo (tranne per i vegani), l'altro e' un bene senza scopo e senza senso (se non quello di far vedere di possederlo). Non sto giustificando il furto in generale, sto solo rimarcando l'imbecillita' della vittima e l'inutilita' dell'oggetto rubato. E' proprio l'orologio in se' che e' il punto. Non avrei fatto questo discorso per un panino, una bicicletta, o anche una Ferrari. Ma avrei fatto lo stesso discorso per un gioiello o un diamante, ad esempio.

    Sono un troll. Tutto quello che dico è vero, ma anche falso, ma anche no, ma anche sì.

  • Come fai a paragonare un panino da 3 euro con un orologio da 50.000? Non ha senso. Uno e' un bene dal valore oggettivo (tranne per i vegani), l'altro e' un bene senza scopo e senza senso (se non quello di far vedere di possederlo). Non sto giustificando il furto in generale, sto solo rimarcando l'imbecillita' della vittima e l'inutilita' dell'oggetto rubato. E' proprio l'orologio in se' che e' il punto. Non avrei fatto questo discorso per un panino, una bicicletta, o anche una Ferrari. Ma avrei fatto lo stesso discorso per un gioiello o un diamante, ad esempio.

    E avresti dimostrato, così facendo, che applichi una qualche "etica" che - PER ME - risponde solo a giustizialismo de panza, e a Legalità Zero...


    Chi la valuta la "inutilità" :?:

    La valuti tu (da quale scranno) :?:

    Un panino con mortadella è un lusso indecente dal punto di vista di chi è a digiuno da giorni e sa che tu hai cenato la sera prima e poi anche fatto colazione la mattina dopo...

    Ma di che parliamo :?:

    Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

  • Un panino con mortadella è un lusso indecente dal punto di vista di chi è a digiuno da giorni e sa che tu hai cenato la sera prima e poi anche fatto colazione la mattina dopo...

    Esatto, se vai a mangiarti un panino in mezzo ad un villaggio poverissimo in Africa, puo' darsi che ti diano un pugno in testa e te lo portino via. O forse no, perche' il valore di un panino e' riconosciuto universalmente, e magari la loro etica gli impone di non rubartelo. La differenza tra un orologio dal valore spropositato e un panino e' evidente, non credo ci sia bisogno di fare esempi.

    Sono un troll. Tutto quello che dico è vero, ma anche falso, ma anche no, ma anche sì.

  • A me pare un mero concentrato di rosicatura 8o

    Ci sono beni primari e secondari, il mangiare rientra tra i primi, l'orologio tra i secondi. Ci sono persone così ricche che un orologio di quel tipo non è nemmeno un lusso...e poi ci sono gli altri: chi rosica e chi non rosica per non aver tutte quelle disponibilità finanziarie :D

    namasté

    Love all, trust a few, do wrong to none

  • A me pare un mero concentrato di rosicatura 8o

    Ci sono beni primari e secondari, il mangiare rientra tra i primi, l'orologio tra i secondi. Ci sono persone così ricche che un orologio di quel tipo non è nemmeno un lusso...e poi ci sono gli altri: chi rosica e chi non rosica per non aver tutte quelle disponibilità finanziarie :D

    Quindi secondo te a me piacerebbe mettermi al polso un orologio da 50.000 euro?

    Sono un troll. Tutto quello che dico è vero, ma anche falso, ma anche no, ma anche sì.

  • Non credo tu sia appassionato di orologi.


    Però forse vorresti avere (più, tanti, valanghe....vedi tu) soldi da spendere in qualcosa che non ti puoi permettere e quindi godi per il fatto che al riccone succeda questa cosa (il "gli sta bene").


    Schadenfreude....è un termine molto preciso per questo sentimento

    namasté

    Love all, trust a few, do wrong to none

  • Il furto è un reato.

    A meno che non ti chiami Robin Hood e abiti nella foresta di Sherwood.

    Non sopporto più le persone che mi annoiano anche pochissimo

    e mi fanno perdere anche un solo secondo di vita.

    (Goffredo Parise)

  • Esatto, se vai a mangiarti un panino in mezzo ad un villaggio poverissimo in Africa, puo' darsi che ti diano un pugno in testa e te lo portino via. O forse no, perche' il valore di un panino e' riconosciuto universalmente, e magari la loro etica gli impone di non rubartelo.

    La realtà reale non è così "etica". La fame quella vera è... Fame. Come ricordano molto bene (purtroppo per loro) i cannibali involontari che sono sopravvissuti al disastro aereo sulle Ande solo grazie al fatto di aver mangiato con raccapriccio la carne dei compagni di viaggio deceduti.

    La differenza tra un orologio dal valore spropositato e un panino e' evidente, non credo ci sia bisogno di fare esempi.

    Associandomi al concetto espresso da la huesera sul rosicamento e a quello adamantino di Leyla ...la differenza che ti sembra palmare è soltanto nel TUO punto di vista.

    Prima di qualunque "differenza" , dal mio punto di vista, vige il concetto che quello che è tuo non può diventare mio perchè te lo tolgo di mano. PUNTO.

    Non siamo nella giungla e le odiosissime disparità sociali non si risolvono seguendo l'esempio dell'America Latina, dove anche i nonni sanno che già 50 anni fa poteva bastare avere al polso il braccialetto del battesimo per ritrovarsi il polso tranciato dal machete se avevi l'avventatezza di sporgerlo dal finestrino dell'auto...

    Tutti pensano a cambiare il mondo, ma nessuno pensa a cambiare se stesso. (L. Tolstoj)

  • Però forse vorresti avere (più, tanti, valanghe....vedi tu) soldi da spendere in qualcosa che non ti puoi permettere e quindi godi per il fatto che al riccone succeda questa cosa (il "gli sta bene").


    Schadenfreude....è un termine molto preciso per questo sentimento

    Assolutamente no, se fosse cosi' allora avrei la stessa reazione di fronte al furto di una Ferrari, oppure quando le bande di ladri colpiscono le ville dei ricconi. Invece mi pare di no, l'ho gia' scritto prima. Ora che mi ci fai pensare forse ho un idea sul motivo per cui la penso in questo modo. Ma non te lo dico. :zipper_mouth_face:

    Prima di qualunque "differenza" , dal mio punto di vista, vige il concetto che quello che è tuo non può diventare mio perchè te lo tolgo di mano. PUNTO.

    Non siamo nella giungla e le odiosissime disparità sociali non si risolvono seguendo l'esempio dell'America Latina

    Ma infatti io mica dico che bisogna rubare gli orlogi. Probabilmente mi sono espresso male, ma credo che il mio concetto fosse comunque chiaro a chi ha voluto leggere oltre la prima riga. "Hanno fatto bene" e' enfatico e metaforico, non vuol dire che e' la condotta giusta da tenere nella societa'. Comunque pensavo ci fosse almeno qualcun altro che aveva gli stessi pensieri, resto in attesa.

    Sono un troll. Tutto quello che dico è vero, ma anche falso, ma anche no, ma anche sì.

  • Io colleziono categorie di oggetti abbastanza costosi (tavole originali di fumetti, giocattoli etc), sono tipo la sola cosa nella vita che mi da felicità. Una volta ho venduto una tavola in un'asta per beneficienza e il ricavato (non solo della mia) è servito per comprare dei farmaci al figlio di un disegnatore che stava morendo, i giorni successivi ero così triste che avrebbero dovuto fare un'altra asta di beneficienza solo per comprarmi un tir di psicofarmaci.


    Ma a parte questo, ecco, se magari sapessi che il furto è servito per fare qualcosa di OGGETTIVAMENTE molto importante con una certa urgenza...che ne so, ti servono 50k per una cura, boh magari potrei moralmente accettarlo, ma se mi rubi una cosa perché non trovi lavoro penso di no, cioè oggi qualsiasi persona con un minimo di voglia di fare anche solo un posto sottopagato come lavascale lo trova, devi per forza nuocere il prossimo? Quindi a parte il primo caso non mi sovviene più niente che mi farebbe accettare di buon grado un furto

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!