Paura di essere visto nudo

  • Mezzo, i momenti di disperazione ci stanno e fai bene a sfogarti un po', anche a me capita alle volte. Ma poi bisogna tirarsi su e ricominciare. Affronta la tua paura, pian piano, a piccoli passi. Non importa quale essa sia: vedrai che ti sentirai meglio...e te lo dice una che di paure comunque ne ha, ma se non si sfuggono diventeranno sempre un po' più piccole. Magari non scompariranno del tutto, ma potresti riuscire comunque a vivere la tua vita. Coraggio. Lo so, è la cosa più banale che si possa dire, ma davvero di vita abbiamo solo questa.

  • lo so che abbiamo solo questa vita,ed è orribile..io non potrò mai avere una vita normale,quindi solo il suicidio mi può aiutare.Scusate se sono ripetitivo,ma questa per me non è vita.Vivo in un corpo orribile e ho fatto cose orribili,che mai dimenticherò..per questo mi rimane solo la morte.Un grazie a tutti coloro che mi sono stati vicino,anche solo con un breve messaggio.

  • Non dirlo neanche per scherzo!!!! X( Tu dici che hai fatto cose orribili, ognuno di noi sbaglia e vorrebbe porre rimedio,a volte è vero non si può o non si riesce.Hai mai pensato di intraprendere la via della terapia con un professionista? Ho capito che hai problemi ad uscire,ci sono modi tipo via skipe ad esempio,ma parlando con un terapeuta, potresti affrontare i tuoi problemi.

  • Ma questa cosa non ti capita un po' troppo spesso? Non vorrei sbagliarmi ma non è la prima volta che succede, non potrebbe essere incosciamente una cosa ricercata? Forse dovresti parlarne con un terapeuta. Altrimenti dovresti cercare di stare più attento, non è normale che si verifichi di frequente.

    No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it. Make your voice heard.

  • non ricerco nulla io..ho un corpo da scarto genetico,quindi non ho certo voglia di esibirmi..sai bene che sono uno scarto genetico e che devo solo morire

  • nuovo trauma..sono davanti alla persiana chiusa..pensavo fosse chiusa in realtà,ad un certo punto si apre proprio mentre ero impegnato nel mettere in atto una serie di rituali(come quello di abbassare il più possibile la maglietta,per sentirsi il più possibile vestiti),ho paura di essere rimasto in qualche modo nudo di fronte alla finestra aperta..e se provo a pensare "ma no,in realtà mi stavo solo aggiustando i pantaloni o robe del genere",la mia mente controbatte con forza,asserendo che ero nudo.A questo punto non so se sono pazzo,disturbato o che cosa.Il dubbio patologico è sempre in agguato.

  • nuovo trauma..sono davanti alla persiana chiusa..pensavo fosse chiusa in realtà,ad un certo punto si apre proprio mentre ero impegnato nel mettere in atto una serie di rituali(come quello di abbassare il più possibile la maglietta,per sentirsi il più possibile vestiti),ho paura di essere rimasto in qualche modo nudo di fronte alla finestra aperta..e se provo a pensare "ma no,in realtà mi stavo solo aggiustando i pantaloni o robe del genere",la mia mente controbatte con forza,asserendo che ero nudo.A questo punto non so se sono pazzo,disturbato o che cosa.Il dubbio patologico è sempre in agguato.

    Se ti stavi sistemando la maglietta, di certo non potevi essere nudo.

    Se anche fossi stato nudo, nessuno ti avrebbe visto, a meno che non ci sia un guardone appostato 24/7 fuori dalla tua finestra.

    Se anche qualcuno, per caso fortuito, ti avesse visto nudo, dubito fortemente che la cosa gli abbia segnato la giornata.


    Ripetitelo.


    Buona serata!

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!