Viaggio di fantasia

  • Non sogno più come una volta, quando sogno solitamente faccio incubi, e la stragrande maggioranza delle volte non ricordo nemmeno cosa ho sognato. Vorrei provare a sognare ad occhi aperti, creando un racconto di fantasia sul momento, a cui forse ne seguiranno degli altri se la cosa mi piacerà.


    Chiudo gli occhi e mi ritrovo in un'altra dimensione, posso volare ma non nel modo in cui me lo sono sempre immaginato. C'è qualcosa...c'è una fonte di energia che mi fa fluttuare nell'aria. Quanto sono belle le nuvole viste dall'alto...sono meravigliose. Si vedono anche i raggi del sole, deve essere l'ora del tramonto...che spettacolo. Sono atterrato su una di queste nuvole, che morbidezza...non ho mai toccato nulla di più soffice in vita mia. Provo a stendermi...mamma mia che benessere, ci deve essere qualche fonte di energia pure su queste nuvole perchè sento una sensazione molto piacevole attraversarmi il corpo. E' una sensazione simile a quella che si ha dopo aver fatto l'amore, ma è più intensa. E' pazzesco sembra quasi che la nuvola su cui sono steso mi stia abbracciando.

    Oddio cosa succede? Il cielo si sta oscurando. Ho la sensazione di stare per cadere...oddio cado...aiutooo...AIUTOOO...non riesco a svegliarmi ho paura...non riesco più a sopportare questo stato di angoscia è terribile...mi attraversa il corpo non ce la faccio più...sto per morire


    Mi sono svegliato. La caduta nel vuoto in realtà l'ho sognata davvero in passato, e più di una volta. Ho sempre avuto la sensazione che fosse quello il modo in cui sarei morto un giorno. Ma è veramente terribile quella sensazione di cadere nel vuoto. Comunque, chissà perchè stavo immaginando un sogno e mi è venuto da immaginare un incubo. Secondo me è perchè ormai non riesco più ad immaginarmi di star bene a lungo. Credo l'oscurità ormai faccia parte di me, e per oscurità intendo la negatività con cui vedo le cose. "Come vorrei distrarmi e ridere" è una frase che mi è venuta in mente adesso presa da una canzone. Se non ricordo male quella dal titolo "Senza fare sul serio".

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!