L'amore solo per le magre?

  • Certamente, ma come per te è cosi per un altro è diverso. In ogni caso se uno si cristallizza troppo su criteri fisici rischia di perdere molto.

  • In ogni caso se uno si cristallizza troppo su criteri fisici rischia di perdere molto.


    A 16 anni avrei detto così anch'io. E' questo il nobile messaggio che ti inculca il politicamente corretto.


    Vivendo, ti rendi conto che le cose sono molto diverse e che ci ha avuto la sfortuna di fare scelte avventate sulla base della sola educazione ricevuta spesso poi si trova incastrato con un partner che "gli va stretto" da mattina a sera.


    Da innamorato (oggi lo sono davvero) mi sento di affermare che l'amore non è compatibile coi compromessi... nel momento in cui accetti un qualcosa "perché ami" in realtà ti stai illudendo di aver trovato l'amore... l'amore è esser pervasi da una persona a 360 gradi, ammirarla sia quando dialoga che quando si spoglia...

  • Per esempio io non potrei mai stare con una donna che fuma. Lo escludo a priori.

    L'ho sperimentato per alcuni mesi e, poi, mi sono reso conto di non sopportare una partner che fuma. Concordo ...

    Il più bello dei mari / è quello che non navigammo. / Il più bello dei nostri figli / non è ancora cresciuto. I più belli dei nostri giorni /non li abbiamo ancora vissuti. / E quello / che vorrei dirti di più bello / non te l’ho ancora detto.   Nazim Hikmet (1901-1963)

  • Guarda, ti posso dire che io peso la metà di 100 kg (circa) e non mi ha mai amato nessuno, per non parlare dell'essere oggetto di attrazione sessuale, gli uomini generalmente mi schifano.

    Leonardh: sarà come dici, certo è che se è così per forza di cosa qualcuno è destinato a non trovare mai l'amore, visto che molti (me compresa) hanno maggiori possibilità di vincere alla lotteria piuttosto di trovare qualcuno che gli piaccia fisicamente e come persona e a cui allo stesso tempo piacciono fisicamente e come persona.

  • visto che molti (me compresa) hanno maggiori possibilità di vincere alla lotteria piuttosto di trovare qualcuno che gli piaccia fisicamente e come persona e a cui allo stesso tempo piacciono fisicamente e come persona.


    Non è un mistero che la stragrande maggioranza delle coppie si formi per "mutua disperazione".


    Si... trovare un partner che ci piaccia (davvero) fisicamente, con cui c'è (davvero) affinità mentale, condivisione di visioni e chimica... e (non per ultimo) che ci ricambi :D... è come vincere alla lotteria... credo sia così per tutti quanti, soprattutto salendo di "livello"...


    Però sicuramente non verrà a bussarti alla porta... per quanto ci voglia fortuna, ci vuole anche un ricercar continuamente di trovarsi in quelle situazioni in cui ti puoi imbattere in questa circostanza...

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!