L'amore solo per le magre?

  • Sono concorde, siccome i canoni dettati dai media,sono di un certo tipi, tutti coloro che ne sono fuori, non vanno bene. Io continuo a ghetti zare l'ignoranza, la stupidità, la disonestà, l'ipocrisia. Trovo quello malato. Leggere come ho scritto, di chi pensa e chiede, che parafilia abbia uno che vuole una Bbw, è più che esprimere un pensiero. Una Bbw non è una sigla, èuna donna che per vari motivi non è nel range di chi li ha messi e può essere comunque sensuale, intrigante, più che piacevole e quindi non solo può essere desiderata ma amata.

    Allora chi ama persone senza una gamba, con difetti o problemi fisici importanti? Che tristezza, permettimi di dirlo.

    E' una cosa triste infatti, ma purtroppo cosa pretendi (da una società, sempre più materialista/dell'apparire?)

    Proprio per questo motivo, devi pensare a migliorare te stessa (a renderti migliore) senza stare a pensare a quello che dicono gli altri, agendo in primis per stare bene con te stessa :)


    Purtroppo... l'amore da favole (che ci viene insegnato da bambini e fatto credere, in un certo senso) purtroppo, non esiste.
    Aggiungo cmq, che ci si innamora dei difetti/del modo di fare di una persona non di quello "che uno vuole apparire."


    (Cuore Blu/Nero)

    - Nel mezzo delle difficoltà, nascono le opportunità. - Albert Einstein

  • Maristella, io credo che tu abbia frainteso una cosa. Un uomo a cui piace una donna in carne OVVIAMENTE NON è patologico, e questo indipendentemente dal peso. Esiste però davvero una perversione che hanno alcuni uomini verso le donne in sovrappeso. La perversione non dipende dal fatto di essere attratti da una donna in carne. Ci sono uomini che portano volutamente la loro donna ad aumentare di peso per soddisfare il loro piacere, la loro ossessione. Ci sono uomini che fanno sentire inadeguata la loro donna, e che la convincono manipolandola ad aumentare di peso. E' una cosa molto seria e grave questa, che non va assolutamente confusa con la sana attrazione che si può avere verso una donna in carne. E non dipende dal peso, è sano anche amare una donna di 100 kg ed esserne attratti sessualmente...ma la patologia nasce nel momento in cui si mette a rischio la salute del partner facendolo aumentare di peso per soddisfare il proprio piacere.


    Ci tengo a precisare che non ho letto i post sotto quello dell'amministratore, nè quelli di un'altra discussione dalla quale sembra essere nata questa. Lo dico per evitare fraintendimenti.

  • Maristella, io credo che tu abbia frainteso una cosa. Un uomo a cui piace una donna in carne OVVIAMENTE NON è patologico, e questo indipendentemente dal peso. Esiste però davvero una perversione che hanno alcuni uomini verso le donne in sovrappeso. La perversione non dipende dal fatto di essere attratti da una donna in carne. Ci sono uomini che portano volutamente la loro donna ad aumentare di peso per soddisfare il loro piacere, la loro ossessione. Ci sono uomini che fanno sentire inadeguata la loro donna, e che la convincono manipolandola ad aumentare di peso. E' una cosa molto seria e grave questa, che non va assolutamente confusa con la sana attrazione che si può avere verso una donna in carne. E non dipende dal peso, è sano anche amare una donna di 100 kg ed esserne attratti sessualmente...ma la patologia nasce nel momento in cui si mette a rischio la salute del partner facendolo aumentare di peso per soddisfare il proprio piacere.


    Ci tengo a precisare che non ho letto i post sotto quello dell'amministratore, nè quelli di un'altra discussione dalla quale sembra essere nata questa. Lo dico per evitare fraintendimenti.

    E questo discorso è un'altra cosa su cui sono d'accordo. Li mi spiace per la povera di turno, e lo dico, mi è successo pure a me, che un uomo mi dicesse che non dovevo dimagrire io che comunque ci tengo alla salute pure se come dicevo a germano, non è solo questione di volontà. Mi fece paura il soggetto e mi allontanai. Un conto amare una donna o uomo per come è ed uno manipolarla. In questo casi non si ama nessuno ma si ha un problema.


    Il tutto è nato da una domanda appunto in cui si chiedeva che parafilie abbia chi desidera una Bbw. Questo non mi piace. Devo pensare che coloro con cui ho avuto un flirt erano patologici? Si forse nei modi di fare come uomini, come menti poco intelligenti ma non perché sia piaciuta io. A questo punto però mi viene il timore che se mi si avvicina un uomo, o devo chiederglielo, è perché la ciccia è come un fetish. 😭😭😭😭😭😭


    Già è difficile conoscere in una fascia di età 40/50,vuoi perché quasi nessuno vuole impegnarsi, poi la pandemia ci isola, io bbw secondo gli acronimi di donne oversize, zitella forever... Voglio lo smaterializzatore di star trek, così nei passaggi lascio un po' di chili in giro.

    Edited once, last by MaristellaMaristella: Incorporato un post creato da MaristellaMaristella in questo post. ().

  • la donna curvy piace a un sacco di uomini

    Concordo però forse a sto punto solo nel sesso e nascosti? Molti per insicurezza vogliono le fighe per far vedere che loro sono migliori dei loro amici o in generale, da mostrare. Mi piacerebbe che fossero orgogliosi della donna curvy bbw chubby perché cavolo è unica speciale e non è solo una ciccia con le gbe ma moooolto di più. E piacesse loro proprio perché è un lei e non Belen e simili.

  • è vergognoso che non si possa amare solo perché non è magra e quindi giusta.

    Ho partecipato attivamente a quel Thread.
    Puoi quotare, per favore, le righe dove è stato scritto ed argomentato che "non si può amare una donna perché non è magra" ?

    Io mi ricordo altro tipo di argomentazioni, un altro tipo di discorso. Molto diverso da quello che stai riportando tu.

    Prima che gli occhi possano vedere devono essere incapaci di lacrime. Prima che l'orecchio possa udire, esso deve aver perduta la sua sensibilità. Prima che la voce possa parlare in presenza dei Maestri, deve aver perduto il potere di ferire. Prima che l'anima possa stare alla presenza dei Maestri, i suoi piedi devono esser lavati nel sangue del cuore."

  • Maristella ti invito a lasciare le polemiche in merito all'altro thread fuori da questo.

    Buon proseguimento


    Sara per lo staff di moderazione

  • Hai ragione Sara allora non fomento nemmeno io riferimenti all'altro Thread ...

    Maristella, la domanda era "mal posta" e capisco che tu possa esserti sentita offesa tuttavia come dice anche Vita Interrotta il discorso nulla aveva a che vedere con l'amore ma con le perversioni ...

    Prima che gli occhi possano vedere devono essere incapaci di lacrime. Prima che l'orecchio possa udire, esso deve aver perduta la sua sensibilità. Prima che la voce possa parlare in presenza dei Maestri, deve aver perduto il potere di ferire. Prima che l'anima possa stare alla presenza dei Maestri, i suoi piedi devono esser lavati nel sangue del cuore."

  • Hai ragione Sara allora non fomento nemmeno io riferimenti all'altro Thread ...

    Maristella, la domanda era "mal posta" e capisco che tu possa esserti sentita offesa tuttavia come dice anche Vita Interrotta il discorso nulla aveva a che vedere con l'amore ma con le perversioni ...

    Se io ti chiedo che parafilie abbia chi desidera le bbw ossia le donne grasse, cosa leggeresti da parte di chi lo chiede?

    Tradotto vuol dire che colui che desidera le donne grasse è patologico e, la donna grassa è stata assimilata nel termine fetish. Perche dovete spostare l'attenzione su altro? Non cito il post, ora lo chiedo io. Se tu leggessi che parafilia ha chi desidera i tatuati, e si indignasse un tatuato, io lo capirei. Se pongo la questione come chi desidera una grassa sta male, ovvio che è insito che non è amabile. Perché amore e desiderio dovrebbero viaggiare insieme. Non mistifichiamo.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!