Lavorare "Gratis" per fare esperienza?

  • Scusa ma... che tipo di lavoro era? Avevi davvero la possibilità di imparare qualcosa?

    Perchè se adesso devi pagare dei corsi, tanto valeva pagare i viaggi avanti e indietro dal lavoro. Il lavoro è sempre un'esperienza: si sta in mezzo alla gente, in mezzo ai problemi reali, ecc.

    E nel frattempo avresti potuto cercare altro (spesso i colloqui vengono anche fissati fuori dall'orario di lavoro).


    Non so... questa mania dell'eterno studiare, dell'eterno non essere ancora pronti... boh...

    Io sul lavoro ho imparato di più che in 1000 università.

  • Devi cercare allora dei corsi seri perché c'è un grande giro di soldi nella formazione, soprattutto privata... e non dico altro... Investi bene i tuoi soldi e il tuo futuro.

  • Io non sto trovando niente ragazzi... sono disperata. Mando curriculum, guardo concorsi ma niente di niente.
    Diciamo che non è neanche periodo dato che siamo quasi a Giugno e di certo ora non cercano.
    Sto più che altro male perché alla mia età un sacco di mie amiche magari non hanno il lavoro ma almeno hanno un ragazzo che guadagna e quindi almeno stanno vivendo il piacere della convivenza, pensando al loro futuro.
    Io non ho amore, non ho un lavoro... ringrazio Dio che almeno non vivo nella povertà più estrema ma comunque la cinghia va sempre tirata.
    Inizio a pensare che morirò sola, per sempre incatenata alla mia casa materna e senza un futuro. So bene che pensarla così non va bene, ma non capisco come si possa trovare lavoro in questo mondo. Uno cosa deve fare? Non mi rispondono neanche per gli stage.
    Qualche idea?

  • guardo concorsi ma niente di niente.

    [...]
    amiche magari non hanno il lavoro ma almeno hanno un ragazzo che guadagna e quindi almeno stanno vivendo il piacere della convivenza

    In quale zona d' italia vivi?

    Diciamo che non è neanche periodo dato che siamo quasi a Giugno e di certo ora non cercano.

    Non è detto: al sud cercano per il turismo.

    Ma anche al nord... io per esempio ho sempre trovato lavoro (in aziende) verso luglio, anche se in qualche caso sono stato poi assunto ufficialmente a settembre.


    Gli imprenditori tendono a interessarsi al fare nuove assunzioni poco prima di una "svolta" (psicologica), cioè prima di settembre e prima di gennaio.

    Se invece si tratta di attività piccole, allora ogni periodo è uguale. O influenzato da dal territorio: luglio negli stabilimenti balneari, settembre nelle zone dove fa la vendemmia, novembre dove si va a sciare, ecc.


    Germano

  • Fatti un CV accattivante su Canva e invialo su LinkedIn, molte aziende cercano nel settore del Digital/Social Media. Anche copywriting. Mal che vada vai di persona in negozi o locali, come commessa o addetta sala, non demordere!!! Avrai tanti no e porte in faccia ma non crogiolarti a casa pensando agli altri... Soprattutto a chi conta solo sull'entrata del fidanzato. Perché per me quella è una situazione molto più drammatica della tua.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!