Terrore di dimagrire, e perdere peso

  • nell'esatto ordine in cui li ho elencati, appena mi hanno visto, tipo prima di ciao o subito dopo mi hanno detto:
    - che sei sciupato, ma stai male?
    - M*****a che sei fatto magro, ma stai male?
    - nooo mai sei troppo dimagrito, ma stai male?
    - Se ti do i soldi me le vai a comprare le sigarette senza farti sgamare dalla badante?


    Al mio posto probabilmente ti sparavi. Io mi sono depresso perché praticamente mi hanno diagnosticato roba mortale soltanto guardandomi 20 secondi

    Mi dispiace sono sensibilissimo a queste cose, non riuscirei mai a fare presente a una persona che è dimagrita o ingrassata, non so come fanno la maggioranza delle persone a farlo in totale tranquillità.

    No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it. Make your voice heard.

  • Purtroppo in pochi sono sensibili a queste cose.

    Io combatto da anni ci kg di troppo e quando riesco a perdere qualche kg immediatamente mi arrivano i commenti "sei dimagrita" "come sei dimagrita, stai meglio" come se quei 5/6kg cambiassero la persona che sono.

    Certamente lo capisco pure io che sono più carina ma è indelicato continuare a rimarcarlo.

  • Su questa cosa mi trovo d'accordo, la gente parla senza riflettere. Però è una cosa generalizzata, non riguarda solo il peso o l'aspetto fisico in genere.


    Cmq, mi ricordo che quando avevo dei disturbi alimentari, alcuni commenti mi caricavano (ora posso dire negativamente perché "alimentavano" il mio disturbo) ed altri mi facevano molto male. Ma ero io a non stare bene con il mio corpo e percepirlo diverso da come era realmente.


    Anche di questo bisogna tenere conto.

    namasté

    Love all, trust a few, do wrong to none

  • Ma secondo voi è possibile che preferirei diventare obeso, piuttosto che essere magro?

    No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it. Make your voice heard.

  • Credo di sì, perfettamente comprensibile, anche io ho spesso paura di dimagrire troppo (anche se con un paio di mangiate di buon gusto recupero tutto)

    “Though we may not live to see the glory, let us gladly join the fight”

  • E' normale tutto ciò? Qualcun altro ha mai vissuto il terrore di dimagrire e perdere peso?

    La normalità è relativa. Ho la sensazione che la tua domanda non sia fine a se stessa. Intendo, vuoi veramente sapere se qualcuno ha passato o sta passando per questa fase oppure vorresti uscire da questo circolo vizioso?

  • Intendo, vuoi veramente sapere se qualcuno ha passato o sta passando per questa fase oppure vorresti uscire da questo circolo vizioso?

    Uscirne non saprei. Ricordo quando ero magro e la mia vita era un inferno, forse in questa società anche gli uomini magri possono essere rispettati, ma non saprei, la mascolinità tossica è spesso interiorizzata anche dall'altro sesso, quindi un uomo magro per vivere decentemente dovrebbe staccarsi da certi ambienti e stare in una condizione di semi-isolamento, altrimenti difficilmente può avere il rispetto delle altre persone. Uscire da questo circolo di conseguenza la vedo una cosa molto difficile e dura, sicuramente più di continuare ad ingozzarmi e allenarmi duramente, qualche esperienza su questo comunque sarebbe interessante e la accoglierei bene.


    Ritengo che perdere qualche kg senza paura delle conseguenze possa essere sensato, ma nel mio caso è difficile perchè avendo il metabolismo veloce, perderei 10 kg semplicemente saltando per una settimana la colazione. Comunque ogni esperienza e consiglio è ben accetto, ho voglia di confrontarmi.

    No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it. Make your voice heard.

  • .... la mascolinità tossica è spesso interiorizzata anche dall'altro sesso, quindi un uomo magro per vivere decentemente dovrebbe staccarsi da certi ambienti e stare in una condizione di semi-isolamento, altrimenti difficilmente può avere il rispetto delle altre persone...

    Cosa intendi per "mascolinità tossica"?

  • Cosa intendi per "mascolinità tossica"?

    Atteggiamenti machisti.


    Tipo svalutare, offendere e discriminare un uomo perchè magro in quanto non rientra nei canoni di virilità imposti dalla società. Frasi tipo sotto gli 80 kg non è uomo ecc. Sono parole che ho sentito dire anche da molte donne.


    Ma questo vale anche per la posizione sociale, ad esempio esistono ancora donne che non starebbero con un uomo che svolge un'attività lavorativa considerata inferiore alla loro, o con uno stipendio più basso.

    No one knows a prescription drug’s side effects like the person taking it. Make your voice heard.

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!