La Carnazza e l'impatto ambientale

  • Vegan pagati l'ira di dio al ristorante vegano dei fighetti

    Se non altro queste nuove tendenze stanno avendo un buon riscontro dal punto di vista economico.
    Sono nate tante nuove aziende, e altre si sono convertite in parte, per fare in modo di soddisfare la richiesta di alimenti Vegan. Quando è il ricco a spendere: rimette in circolo un po' di liquidità.

    Omnis mendaciumo. Bis vincit qui se vincit in victoria. Re sit iniuria.

  • C'è da dire che riguardo all alimentazione l'Italia negli ultimi anni ha fatto dei buonissimi passi avanti,oltre a questi alimenti vegani c'è anche la possibilità di scegliere alimenti senza glutine o senza latte di mucca ,ci sono parecchi formaggi prodotti con latte di capra al posto del latte vaccino che prima non c'erano ,insomma per chi ha intolleranze varie o ha scelto una alimentazione particolare la vita è meno dura rispetto a qualche anno fa.ce anche più informazione per insegnare alle persone a mangiare più consapevolmente.ci vorrebbe proprio una presa di posizione da parte del governo per promuovere stili di vita sani e per boicottare quei sistemi che fanno arricchire i mascalzoni.

  • C'è da dire che riguardo all alimentazione l'Italia negli ultimi anni ha fatto dei buonissimi passi avanti,oltre a questi alimenti vegani c'è anche la possibilità di scegliere alimenti senza glutine o senza latte di mucca ,ci sono parecchi formaggi prodotti con latte di capra al posto del latte vaccino che prima non c'erano ,insomma per chi ha intolleranze varie o ha scelto una alimentazione particolare la vita è meno dura rispetto a qualche anno fa.ce anche più informazione per insegnare alle persone a mangiare più consapevolmente.ci vorrebbe proprio una presa di posizione da parte del governo per promuovere stili di vita sani e per boicottare quei sistemi che fanno arricchire i mascalzoni.

    Sono d'accordo con te, ma il problema è che alcuni dei sistemi che fanno arricchire i mascalzoni sono proprio l'ambiente Vegan, le teorie sulle intolleranze e l'ambiente "bio".

    Ci sono calcoli che dimostrano quanto una mela certificatamente "bio" possa essere più inquinata di una mela prodotta con sistemi moderni. Allo stesso modo i prezzi sono palesemente fuori mercato, con ricarichi che sfiorano il 1000% (una cosa immorale per quanto riguarda l'alimentazione). Stessa cosa per le intolleranze, di cui si sente parlare (casualmente) solo nelle zone del mondo dove il cibo è di alta qualità ed è abbondante; dove si mangiano gli scarti di pessima qualità le intolleranze "non esistono".

    Ovviamente in tutto ciò c'è la giusta via di mezzo, ma pare che i governi non siano in grado di controllare e regolamentare a dovere, un po' come per il gioco d'azzardo.

    Omnis mendaciumo. Bis vincit qui se vincit in victoria. Re sit iniuria.

  • Anche io non ho più preso nulla, nemmeno un Oki, da inizio marzo di quest'anno (sono quasi 6 mesi ormai), ultimamente mi spremo quintalate di limoni nell'acqua da quando le arance non sono più di stagione, mi faccio spremute di melograno, limone, mangio una discreta quantità di pinoli, arachidi, semi di zucca

    Mi faccio estratti di fragole/mango/limone/arance/pompelmo, anche ciliegie, e mangio falafel con insalata di quando in quando

    Credo all'igienismo perché ho perso una decina di chili da marzo a oggi e sto bene (avendo sperimentato anche almeno un paio di crisi eliminative)

    Non mi manca certo la carne e se posso farmi qualche pizza con impasto integrale + olio extravergine sardo ogni tanto questo è l'unico vezzo che mi concedo

    Come dicevi tu, credo agli studi della scienza indipendente perché ne ho testati gli effetti su me stesso, il calcolo che avevo avuto a marzo l'ho espulso e insieme a quello ho perso i chili di troppo e ho guadagnato in salute

    Sapere di non fare del male agli animali innocenti, al pianeta e a me stesso mi rende felice e sano

    Non c'è nulla di meglio che alimentarsi compatibilmente col proprio disegno biologico, nulla di meglio, nulla di più sano, nulla di più importante, specialmente in questo periodo storico oscuro, che trasmettere qualcosa di buono attraverso un esempio virtuoso

Participate now!

Don’t have an account yet? Register yourself now and be a part of our community!

Hot Threads

    1. Topic
    2. Replies
    3. Last Reply
    1. Qualcuno è riuscito a seguire una dieta con successo? 244

      • Hello83
    2. Replies
      244
      Views
      7.8k
      244
    3. ipposam

    1. Riesco a mangiare sano solo quando sono da solo 1

      • lifeis2strange
    2. Replies
      1
      Views
      168
      1
    3. La Marina

    1. Quando non mangio "schifezze" perdo la testa completamente 44

      • lifeis2strange
    2. Replies
      44
      Views
      4k
      44
    3. Jenny.Erika

    1. Ansia, depressione e perdita di peso 12

      • G. D. A
    2. Replies
      12
      Views
      7.7k
      12
    3. Lorenzo181

    1. Reazioni emotive e risvolti sul cibo 13

      • Aluminium Siren
    2. Replies
      13
      Views
      1.1k
      13
    3. Aluminium Siren

    1. Fast food pieno imballato di teen-ager assuefatti, esperienza allucinante 138

      • AndreaC
    2. Replies
      138
      Views
      9.8k
      138
    3. Svogliato